10 bastoncini di felicità

Immagina che la felicità sia un fuoco che arde dentro di noi e per mantenere la fiamma luminosa dobbiamo alimentarla regolarmente. Il carburante sono i 10 bastoncini della felicità, una vecchia comprensione Lakota sulla felicità.

Va bene volere cose: un buon sistema audio, un’auto sportiva, bei vestiti, ecc. E tutti abbiamo bisogno di alcuni piaceri nella vita. I problemi iniziano se crediamo che i piaceri e i beni siano il modo per essere felici. Scopriamo presto che non ne avremo mai abbastanza. La ricerca mostra che più soldi non aumentano la felicità.

Cosa intendiamo per felicità?

Quando sei felice:

  • Provi gioia, pace e appagamento
  • Sei contento di quello che sei
  • Alla gente piace stare con te
  • Hai una maggiore autostima
  • La tua vita è migliorata fisicamente
  • Puoi risolvere più facilmente tutti i problemi che possono sorgere
  • Hai energia aggiuntiva
  • La tua vita è migliorata in ogni modo

10 bastoncini di felicità

Sto imparando:

1. Che io sono la manifestazione più unica e speciale della creazione.

C’è qualcun altro che vede il mondo esattamente come te, ha i tuoi pensieri, speranze e sogni? Questo ti rende unico e speciale.

2. Apprezzare tutto ciò che sono e ho.

Non puoi mai essere felice se non apprezzi chi sei e cosa hai. L’alternativa è sempre voler essere qualcun altro, o avere qualcos’altro e questo non porta felicità.

3. Avvicinarsi alla vita con ottimismo e fiducia.

È difficile essere felici quando hai una visione negativa della vita. Dato che sia le opinioni negative che quelle positive sono solo interpretazioni, perché non scegliere quella che ti rende felice ed essere ottimista e fiducioso.

4. Fissare obiettivi nuovi e interessanti per me stesso.

Siamo naturalmente innovativi. Vogliamo migliorare le cose, renderle migliori. Senza obiettivi nuovi e interessanti diventiamo stagnanti e depressi.

5. Adattarmi ai cambiamenti della mia vita.

Tutta la vita è cambiamento. Tutto cambia continuamente. È molto più facile essere come un salice e piegarsi al vento piuttosto che essere rigidi e spezzarsi.

6. Vivere oggi come se fosse il mio ultimo giorno

Un giorno sarà il tuo ultimo e vorrai apprezzare ogni singolo minuto. Perché aspettare fino ad allora?

7. Per approfondire l’amore di me stesso.

Il potere dell’amore può aiutarti a superare qualsiasi cosa ti trovi di fronte. Quando ami veramente te stesso, avrai un potere che gli altri vedranno.

8. Per capire l’altro.

Quando posso vedere il mondo attraverso gli occhi dell’altro ed entrare in empatia con i suoi sentimenti, divento più saggio, più gentile, più gentile e meno preoccupato per me stesso.

9. Per evitare di essere un perfezionista.

Niente nella vita o nella natura è mai perfetto. Aspettarselo da te stesso e dagli altri è un percorso preciso verso l’infelicità.

10. Sto imparando a ridere con la vita.

Se riesci a sorridere dei tuoi problemi e ridere quando le cose ti abbattono, vivrai una vita più lunga, più sana e più felice.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *