20 consigli per il successo della vendita in cantiere

Una svendita è un ottimo modo per sbarazzarsi di cose che non ti servono più e assicurarti che i tuoi vecchi beni cadano nelle mani di coloro che possono riutilizzarli e apprezzarli meglio. Tuttavia, richiedono molta pianificazione e lavoro, quindi ecco 20 suggerimenti per rendere il processo un po’ più semplice.

Non programmare la vendita del tuo giardino nei giorni festivi. Può sembrare un buon momento per le persone in giro, passando davanti alla tua vendita, ma molto probabilmente hanno già posti dove stare e cose da fare.

La pubblicità è la chiave del successo di qualsiasi evento. Se metti la data, l’ora e la posizione della vendita del tuo giardino là fuori, attirerai un numero molto maggiore di persone. Prova a elencare le informazioni online, sul tuo giornale locale e sui manifesti in tutta l’area. Un ottimo sito Web per creare il tuo segno accattivante è SassySigns.com.

Assicurati di non trascurare l’essenziale. Inizia con una buona quantità di spiccioli e banconote. Questo è anche un buon momento per sbarazzarsi di tutti quei sacchetti di plastica della spesa stipati insieme nella tua cucina.

Prima della vendita del tuo giardino, inizia ad accumulare gli oggetti che vuoi vendere. Metti tutti gli oggetti in una scatola in un posto fuori mano. Se non devi recuperare un articolo fuori dalla scatola prima della vendita, è probabile che tu non ne abbia bisogno.

Assicurati di avere un cortile pulito e appena tagliato se è lì che ospiterai l’evento. Non vuoi che i giocattoli di tuo figlio vengano mescolati con ciò che viene venduto o che i clienti cadano in solchi nel terreno.

Posiziona gli oggetti più desiderabili vicino alla strada: attirerà gli acquirenti.

Fai il possibile e metti un cartellino del prezzo su tutto. Ti farà risparmiare tempo nel rispondere alle domande sul prezzo e ti darà l’ultima parola su ciò che vuoi per l’oggetto, piuttosto che perdere tempo a barattare se non lo desideri. Tuttavia, se il denaro, e non il tempo, è la tua preoccupazione, allora hai il potenziale per ottenere più di quello che avresti chiesto se avessi lasciato che l’acquirente facesse prima un’offerta.

I vestiti generalmente non vanno bene nelle vendite in cantiere, quindi se hai degli articoli di fascia alta che non vuoi lasciare andare per qualche dollaro, controlla i negozi di spedizione locali e guarda cosa offrirebbero.

Preparati in anticipo, almeno un’ora prima dell’orario previsto per l’apertura delle attività. Spesso gli acquirenti seri si presentano un po’ presto per ottenere le scelte migliori e sono pronti a pagare di più per gli articoli.

Prezzo ragionevole. Di solito è una buona idea andare con 1/3 del costo originale dell’articolo, ma quando si tratta di vecchi libri di testo o gadget obsoleti potresti voler ridurre.

Gli acquirenti adorano i tipi di offerte “Compra 5 per un dollaro”. Se hai pile di vecchi tascabili, questo è un ottimo modo per sbarazzartene velocemente.

Allestisci un tavolo di oggetti da “25 cent”, pieno di giocattoli o cianfrusaglie inutili. Attira i bambini che probabilmente non hanno troppi soldi da spendere e li tiene occupati mentre la folla più anziana setaccia gli oggetti più costosi.

Pulisci tutti gli oggetti polverosi o comunque sporchi che stai per vendere. Rendere i prodotti il ​​più attraenti possibile ti aiuterà a vendere.

Se è una giornata calda, allestisci un posto dove i clienti possano prendere da bere, anche se sono solo dei bicchieri di carta con una brocca di acqua ghiacciata. Gli acquirenti rimarranno quindi potenzialmente più a lungo e avranno maggiori probabilità di acquistare articoli. Crea anche un’atmosfera amichevole, quindi saranno disposti a lavorare di più con te sui prezzi.

Non accettare assegni a meno che tu non sia disposto a rischiare di prenderne uno cattivo.

Se vuoi coinvolgere i tuoi bambini, consenti loro di apparecchiare la propria tavola con vecchi giocattoli. Spiega loro che se si sbarazzano dei giocattoli che sono diventati troppo grandi, farà spazio a quelli nuovi che possono acquistare con i soldi guadagnati.

Ogni articolo dovrebbe essere visualizzato per mostrare il suo lato migliore. Non impilare libri o CD in scatole di cartone da mettere a terra. Impilali ordinatamente su un tavolo, con ogni titolo visibile.

Avere un piano per gli articoli che non vendono. Che si tratti di donazioni in beneficenza, della tua biblioteca locale o di un negozio di spedizioni, è meglio avere un’alternativa al trascinare tutta la tua spazzatura in casa per un periodo di tempo indefinito.

Ammetti a te stesso che l’obiettivo principale è sbarazzarti della tua spazzatura. Se con il passare della giornata hai ancora molti oggetti avanzati, affiggi ½ cartellini e cerca di essere più aperto a coloro che vogliono barattare con te. I soldi vanno bene, ma una casa ordinata è meglio.

Una volta che la vendita del tuo giardino è finita, abbatti il ​​cartello. Non essere sconsiderato di coloro che potrebbero credere che ci siano ancora buoni acquisti da fare.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *