Applausi – Una motivazione

“Un piccolo suono di applausi fa una differenza magica poi una banconota da mille rupie”.

La motivazione è una spinta positiva gentile, per una persona a procedere ulteriormente per raggiungere i suoi desideri e desideri. Presto anni 80 e anni 90 il termine Motivazione non è stato considerato in termini più elevati né è stato utilizzato in modo ampio. Ma quando il tempo è cambiato, le persone hanno sentito e visto la magia della motivazione. È diventato un termine che ha iniziato ad essere molto utilizzato nella vita professionale e personale. La motivazione è uno di quei termini che ha una vasta spiegazione e un piccolo significato. Può essere ampiamente esplorato, esaminato e raccolto.

Motivazione – in un senso più ampio

La motivazione deve essere avviata dal cancello di un’organizzazione, dal primo giorno del nuovo entrante fino al suo ultimo giorno di servizio. La motivazione può essere fatta in qualsiasi fase del tuo servizio e impiego. Non ha alcun collegamento con la tua designazione. È anche visto in due modi generali: automotivazione e motivazione di lode. L’automotivazione è una motivazione in cui un dipendente aspira all’ambiente circostante e alle iniziative fatte o realizzate in un ambiente vicino. È uno dei modi migliori per aspirare il dipendente. Come se un dipendente vedesse che il suo collega sta ricevendo un po’ di attenzione in più o è stato premiato in termini di applausi, lettere di apprezzamento o denaro ecc. dalla direzione e altri, si sente automaticamente motivato a lavorare nella stessa direzione in cui potrebbe guadagnare più credibilità di altri stanno guadagnando.

La motivazione può essere fatta in infiniti modi, ma bisogna sempre ricordare che dovrebbe essere fatta nel modo giusto e nel modo giusto. Spesso i dipendenti sono motivati ​​verso le cose sbagliate,

ad esempio, se un dipendente si prende un congedo senza informazioni che di solito accade e la direzione non si preoccupa mai di intraprendere alcuna azione o non agisce in base a tale comportamento, un altro dipendente viene motivato a fare lo stesso.

Modalità di motivazione

Come indicato sopra, la motivazione può essere eseguita in qualsiasi modalità. Piace: –

I sogni sono motivazione – i sogni sono una sorta di motivazione che può essere vista illimitata da chiunque.

La lode è una motivazione – parole semplici del tuo capo come MOLTO BUONO o GRANDE LAVORO sono un modo di motivazione altamente efficace.

Lo shopping è una motivazione – le persone sono motivate a comprare cose nuove mentre fanno shopping.

Amore – L’amore è una motivazione che ha il maggiore impatto per realizzare i desideri dei tuoi cari.

Successo – uno viene motivato a raggiungere il successo, quindi fa del proprio successo una motivazione.

Gelosia

Necessità

Film – intrattenimento

Gli sport

Relazioni

Ecc sono molti alcuni dei modi di motivazione.

Motivazione: un’adozione e una soddisfazione

Oggi, la motivazione fa anche parte dell’autovalutazione, dell’autostima e della postura comportamentale.

Motivazione = postura comportamentale

Motivazione = Autostima

Motivazione = Autovalutazione

Tante volte vediamo e ci chiediamo perché un essere umano o un animale è impegnato in una determinata o specifica serie di azioni (criminali, attori, affari, servizi, ecc.)?

Qual è la motivazione dietro a quell’azione? Lascia che ti spieghi la risposta.

Ogni essere umano ha il proprio set cerebrale specifico. A loro piace indulgere in ciò in cui credono e in ciò in cui vogliono credere. È generalmente e comunemente considerato che il figlio del dottore sarà un dottore; Il figlio dell’avvocato sarà un avvocato. Queste sono le norme che generalmente gli altri pensano per gli altri. Come ad esempio un figlio/figlia di un medico avrà l’ambiente della sua casa diverso da quello di un avvocato. I genitori vogliono che lì i bambini adottino la stessa professione in cui sono coinvolti. Quindi, la motivazione dell’ambiente e dell’ambiente circostante motiva un bambino a comportarsi, adottare e agire di conseguenza.

La motivazione è anche una parte importante dell’autostima. L’autostima ti rende più sicuro e diretto nella tua comunicazione e nel tuo pensiero. Le persone vogliono essere motivate per aumentare la loro morale e vogliono essere sicure come lo sono gli altri. Per vantarsi si motivano ad essere fiduciosi per aumentare la propria autostima. Lo stesso vale per l’autovalutazione.

L’autovalutazione è una sorella preoccupata dell’autostima e ancora una volta la motivazione è uno dei grandi modi per raggiungere il senso dell’autovalutazione.

Ad esempio, l’analisi della scelta di cosa vuoi indossare?

Vorrei presentare un esempio che illustrerà l’utilità del tipo di analisi motivazionale illustrata nell’articolo. Alla maggior parte di noi piace travestirsi anche senza occasioni speciali. Quali sono i vestiti preferiti? Colori: nero, blu, arancione, ecc? Jeans o pantaloni? Camicie o magliette? Gonna lunga o minimal? ecc. Quando ci vestiamo secondo il nostro desiderio, sviluppiamo un senso di bellezza o di bell’aspetto, che ci rende più sicuri o aumenta l’autostima che ci porta al settimo livello del cielo. La sensazione di farsi notare dal noto e dall’ignoto, ricevere complimenti, essere a proprio agio fa sfigurare nel cielo. La sensazione di essere notati dagli altri ci motiva a fare lo stesso ancora e ancora mentre inizia a darci immenso piacere e soddisfazione che a sua volta vanta la nostra fiducia e aumenta la nostra autostima. Anche un comportamento motivato, diverso e positivo può essere visto in una persona soddisfatta

Motivazione – un senso di realizzazione.

Quindi, come si può creare un ambiente migliore per sé e per i suoi dipendenti? Cosa può fare di diverso per motivare i suoi dipendenti? Un’ottima risposta è APPLAUSI. Come affermato in precedenza, l’applauso è uno dei modi migliori per motivare qualsiasi essere umano, soprattutto se fatto di fronte ad altri/colleghi/conosciuti. Come se un dipendente si comportasse bene e il suo datore di lavoro si limitasse a visitare la sua scrivania con altre alte autorità, sorprendentemente e applaudire lì, davanti agli altri, ai membri del team, immaginare… il tipo di soddisfazione e credibilità che un dipendente guadagna. Tale motivazione è una spinta per un dipendente a raggiungere/ottenere i suoi obiettivi e traguardi verso la sua organizzazione, che è uno dei modi migliori tra gli altri mezzi di motivazione. È una natura umana ed è stato dimostrato che l’essere umano non guadagna per se stesso, guadagna per mostrare agli altri. È una natura dell’essere umano, che sia sempre affamato di lode; non sono mai soddisfatti di ciò che ottengono, vogliono sempre di più. Quindi, la sensazione di essere riconosciuto tra gli altri gli occhi è il modo migliore per ottenere credibilità e per questo gli applausi spruzzano la magia.

Conclusione

Prima di firmare ancora una volta dirò che la motivazione non si può fare solo premiando un dipendente non solo dando soldi ma un piccolo applauso è più potente.

A supporto del mio articolo vorrei inserire alcune citazioni: –

o Guarda un’alba.

o Le persone spesso dicono che la motivazione non dura. Bene, nemmeno il bagno – ecco perché lo consigliamo ogni giorno.

o Il desiderio crea il potere.

o Coloro che vogliono raggiungere e vincere campionati si motivano.

o Le ispirazioni non vanno mai per lunghi impegni; chiedono il matrimonio immediato all’azione.

Con amore e affetto,

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *