Attira il tuo ex indietro con la legge di attrazione: una violazione del libero arbitrio?

Perché molti dicono che è impossibile:

È possibile usare la legge di attrazione per attirare indietro il tuo ex senza applicarlo inconsapevolmente in modo errato per lavorare contro di te? Come si usa la legge di attrazione per attirare il proprio ex senza violare la nozione di libero arbitrio? Molti affermano che non è possibile farlo senza rivolgere la legge di attrazione contro di te per ottenere più “non-voglia”. Dopotutto, la legge di attrazione ci dice che sono i pensieri su cui ci concentriamo con le emozioni con cui creiamo le nostre vite. Questa nozione di libero arbitrio è un’implicazione essenziale della legge di attrazione poiché siamo in grado di scegliere liberamente i pensieri che abbiamo per attrarre ciò che meglio coincide con essa.

Nel fervore delle emozioni, con il dramma e il tumulto nella tua relazione, è difficile vedere oltre il problema per trovare una soluzione efficace per attirare di nuovo il tuo ex. Da dove si comincia? È facile sentirsi frustrati mentre cresce l’impazienza. Non puoi fare a meno di chiederti: “Perché la legge di attrazione non funziona nella mia vita come l’ho immaginata? Perché non ho ancora attirato il mio ex? Cosa non ricevo?”

Prima di continuare a leggere, lascia che ti rassicuri – contrariamente ai molti oppositori là fuori – è possibile attirare il tuo ex con la legge di attrazione. L’importante è saperlo applicare correttamente…

Attira il tuo ex con la legge di attrazione – Un malinteso fatale:

Tra coloro che stanno cercando di attirare indietro il loro ex, vedo molti malintesi comuni sulla legge di attrazione per quanto riguarda le relazioni. Da quando il tuo ex è partito sono sicuro che sia difficile vedere oltre il dolore della loro assenza. Questo è il problema schiacciante a portata di mano in questo momento. Il rimedio immediato che cerchi è capire cosa si può fare per attirare di nuovo il tuo ex. Prima di andare oltre, permettetemi di informarvi che sono queste emozioni che vi impediscono di comprendere il vero problema per iniziare a realizzare una soluzione efficace.

Quindi, detto questo, cosa ostacola i tuoi tentativi di attrarre il tuo ex con la legge di attrazione? È la tua incomprensione dei problemi e l’incapacità di vedere la soluzione.

Attira l’ex indietro con la legge di attrazione – Rispetta i tuoi partner per il diritto al libero arbitrio e scopri le risposte che si trovano all’interno:

Come ben sai, la legge di attrazione afferma che sono le vibrazioni di pensiero che invii nel mondo ad essere responsabili di ciò che hai nella tua vita. Per attirare efficacemente il tuo ex con la legge di attrazione, devi iniziare a cambiare le vibrazioni del tuo pensiero. Non accettare te stesso come l’ultima spiegazione causale di ciò che hai attratto nella tua relazione va completamente contro la legge di attrazione.

Vedi, alla fine l’unico vero problema non è quello che sta succedendo nella tua relazione, ma le tue percezioni e sentimenti su di loro. Dopotutto, questo è ciò che hai utilizzato per attirare la partenza del tuo ex, giusto? La soluzione quindi, per iniziare ad attirare il tuo ex, è cambiare quelle percezioni.

Che tipo di percezioni potresti dover cambiare? Bene, per esempio, questo potrebbe significare chiederti se hai usato la tua relazione come fonte di felicità e amore poiché l’amore e la felicità fluiscono dall’interno e non dall’esterno, giusto? Come ci ricorda la legge di attrazione: l’affetto è dentro e la causa è fuori. Hai intenzione di continuare a gravare sul tuo partner il compito di farti sentire felice e amato e tenerlo fuori dalla tua vita? Oppure, sei disposto a scoprirti completo e integro da solo e ad attirarli di nuovo a te? Il problema è la partenza del tuo partner o è la tua valutazione non realistica di loro come fonte di amore e felicità?

Attira Ex indietro con la legge di attrazione: sei il creatore della tua vita!

Usare efficacemente la legge di attrazione per attirare di nuovo il tuo ex significa concentrarti su te stesso e non su loro. Questo significa lasciar andare il tuo desiderio di evitare la responsabilità e cercare di scoprire te stesso come la spiegazione causale definitiva per la tua vita. Con l’accettazione della responsabilità, il tuo ruolo nella relazione è chiaro. Le soluzioni che cerchi di utilizzare per attirare indietro il tuo ex non sono quindi molto indietro. Lascia che ti rassicuri, il lavoro vale la pena. Appena oltre le emozioni che ti opprimono e le convinzioni limitanti che ti ostacolano ci sono le soluzioni che cerchi. Sono disponibili per coloro che sono disposti a diventare abbastanza alti da reclamarli. Pertanto, le tue scelte sono queste: continuare a fare ciò che non funziona, accettare ciò che è o impegnarti a cambiare le cose.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *