Avvia la tua creatività con la tua immaginazione

Chi di noi non vuole provare l’emozione di diventare più creativo? Percepire quel salto interiore dell’immaginazione, l’eccitazione di far emergere qualcosa di nuovo e l’euforia della scoperta. Che tu stia creando un nuovo dipinto, scultura, poesia, libro, piatto gourmet o giardino, il senso di realizzazione ti avvolge. Oppure immagina che il tuo stile di vita assuma una sfumatura creativa, la convinzione che tutto ciò che fai tocchi questo splendore interiore espansivo. E ora immagina di poter aumentare e intensificare quella sensazione. La tua immaginazione è la forza dietro la tua eccitazione per il cambiamento.

Usare e credere nell’immaginazione avvia il processo di cambiamento. Imparare ad approfondire il tuo mondo interiore alimenta la nascita e la crescita della creatività.

La tua immaginazione è la chiave del tuo futuro. Fidati. Quello che puoi immaginare di poter fare spesso. Puoi immaginare di diventare un artista, uno scrittore, uno studioso, un insegnante, un cuoco, qualsiasi cosa. Tutto nel nostro mondo è venuto dall’immaginazione di qualcuno. Ripensa alle tue attività precedenti e a ciò che hai realizzato e riconosci quanto è derivato dalla tua immaginazione. Esiste nei pensieri, nelle idee e nelle tue riflessioni ed è una misura delle tue realizzazioni e della tua ricchezza interiore. Quando realizzi effettivamente un prodotto immaginato per la prima volta, percepisci un potere interiore che cresce man mano che porti a compimento ciò che hai immaginato.

La tua immaginazione ha una portata illimitata. Dovresti provarlo. In pochi minuti puoi vederti volare, parlare con gli animali, cambiare il tuo aspetto, inventare nuovi mondi. Lascia andare ogni inibizione. Prenditi qualche momento e immagina di avere una conversazione con un uccello che si posa sulla tua spalla o un leone che appare accanto a te mentre cammini lungo un sentiero nel bosco.

Prendi un blocco di carta o siediti al computer e inizia una poesia. Non riesco a pensare a un argomento. Scrivi una poesia o una storia sul fatto di non essere in grado di pensare a un singolo argomento di cui scrivere. Sarai sorpreso di come un non soggetto possa diventare un soggetto che produce una poesia. Ti renderai presto conto di quanto sia potente la tua immaginazione. O meglio scegli un argomento da una conversazione degli ultimi giorni o due e usalo per iniziare a scrivere.

Se hai un po’ più di tempo inizia a dipingere, anche se non hai mai dipinto. Eravamo tutti creativi da bambini e quella creatività esiste dentro di noi anche adesso. Non esitate a immaginare e annotare idee per una storia. All’inizio non preoccuparti della grammatica o dell’ortografia. Metti semplicemente le tue idee su carta.

Ognuna di queste idee stimola lo sviluppo dei tuoi poteri latenti per diventare coscienti e sotto il tuo controllo. La tua vita si espanderà.

L’immaginazione ti nutre e ti nutre. Ti servirà bene.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *