Belle etichette di vino – Le cantine Prime dovrebbero passare senza carta?

All’interno dell’industria dell’etichettatura del vino, le etichette serigrafate o le etichette in ceramica applicata (ACL) occupano solo una piccola fetta della torta complessiva. Sebbene le tecniche di etichettatura delle bottiglie senza carta debbano ancora essere ampiamente adottate negli Stati Uniti, molte esistono carta i design delle etichette sono in realtà perfetti per la stampa ACL. Prime Cellars è un esempio di azienda vinicola che serigrafa i propri vini Riserva, ma utilizza etichette di carta per il resto. Abbiamo alcuni pensieri sul motivo per cui dovrebbero essere senza carta tutto delle loro etichette.

Il Cabernet Sauvignon 2008 di Prime Cellars è etichettato con carta, ma è fantastico senza carta potenziale. L’etichetta utilizza una carta grigio chiaro con un’ampia scia di inchiostro nero sul davanti. La parola “PRIME” è visibile nel mezzo dell’inchiostro nero e “Napa Valley” appare in rosso sotto. Il fatto che il rosso sia usato scarsamente conferisce all’etichetta di carta un aspetto monocromatico e i bordi netti della carta sembrano fuori posto in un design altrimenti sorprendente.

Al contrario, Prime Cellars ha scelto di differenziare il suo Cabernet Sauvignon 2008 Riserva utilizzando etichette serigrafate e i vantaggi sono numerosi. Innanzitutto, il colore sull’etichetta senza carta ha un impatto molto maggiore. La scia di inchiostro sul davanti è ora rosso brillante sulla bottiglia serigrafata. Il colore extra attira l’attenzione e intensifica il marchio. In secondo luogo, poiché lo swash rosso è stampato direttamente sul vetro anziché sulla carta, il colore sembra dipinto a mano sulla superficie della bottiglia, conferendo un vero senso di sinergia alla confezione. In terzo luogo, le etichette serigrafate vengono effettivamente cotte sulla superficie del vetro, quindi il marchio Prime Cellars diventa letteralmente parte della bottiglia. Mentre un’etichetta di carta può essere facilmente graffiata, strappata o staccata, le etichette serigrafate di Prime sono resistenti quanto la bottiglia stessa. Infine, in questa economia, è importante che i tuoi prodotti vengano notati. La scelta della tecnica di etichettatura meno comune può effettivamente aiutare a catturare l’attenzione dei consumatori. Sugli scaffali pieni di etichette di carta, è probabile che l’aspetto unico di una bottiglia senza carta aiuti i vini a distinguersi dalla massa.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *