Cambiamenti positivi ottenuti esercitando mente, corpo e spirito

La mia storia spiega le lotte che ho avuto come madre single di 23 anni, divorziata con tre figli, di sei, quattro e uno e poi mostra alcuni modi pratici in cui ho usato per cambiare la mia vita e rivendicare il mio potere personale. L’autocommiserazione, la rabbia, il senso di colpa e l’odio per se stessi erano i miei costanti compagni emotivi. Soffrivo fisicamente, mentalmente e spiritualmente. Nel 1980 guadagnavo 80 dollari a settimana, ricevevo pagamenti sporadici per il mantenimento dei figli di 300 dollari al mese e vivevo nel timore di non sopravvivere. Avevo paura della vita e mi preoccupavo incessantemente. Fumavo, mangiavo cibi malsani, non mi allenavo e passavo ore infinite a guardare la televisione. La mia mente era costantemente concentrata su ciò che tutti gli altri nella mia vita avrebbero dovuto cambiare in modo da poter essere felice. Poiché non potevo cambiare nessun altro, pensavo di essere un fallimento senza speranza e di non poter fare nulla di buono.

Grazie all’aiuto di Alanon e alla consulenza, mi sono reso conto che avevo delle scelte e che ero io quello che doveva cambiare. Ho ascoltato il mio discorso personale. Era negativo. Ho sostituito il mio discorso interiore, “Sono stupido” con “Sto imparando” e “Non valgo niente” con “Sono abbastanza bravo”.

Un obiettivo che avevo era smettere di fumare. Gli studi mostravano gli effetti negativi del fumo e non mi piaceva il fatto di essere dipendente dalle sigarette. Avevo provato a smettere di fumare molte volte prima. Il successo è stato realizzato quando ho usato visualizzazioni e affermazioni per smettere di fumare. Le affermazioni sono semplici affermazioni che dici a te stesso, come “posso”…”sono abbastanza bravo”…”ho successo”. Dire affermazioni funziona perché il tuo subconscio crea esattamente ciò che le dici. Tuttavia, guadagnavo cinque chili al mese e, essendo bravo in matematica, mi rendevo conto che se avessi continuato sarei stato sessanta chili in più in un anno. Determinata a non tornare a fumare per eliminare l’aumento di peso, mi sono rivolta alle affermazioni e all’esercizio fisico.

Quando ho iniziato ad allenarmi, i miei muscoli facevano male e volevo smettere perché non vedevo risultati abbastanza velocemente. Direi le affermazioni per aiutarmi a superare il lavoro. Non solo la mia forza fisica è migliorata, ma anche la mia immagine di me stesso e il mio atteggiamento verso la vita. Concentrarsi sulle affermazioni rendeva l’allenamento più facile perché pensavo a cose positive. Proprio come il mio corpo ha raccolto i benefici dell’allenamento ventiquattro ore dopo, così ha fatto la mia mente. Ho scoperto per tutto il giorno che avrei ripetuto le affermazioni.

Combinare l’esercizio con le affermazioni mi ha aiutato in molte delle mie lotte quotidiane. Se mi trovavo in una situazione scomoda, iniziavo a connettermi con la sensazione di disagio che avevo durante l’allenamento e le affermazioni mi venivano in mente. Mi hanno aiutato ad acquisire la fiducia in me stesso di cui avevo bisogno per affrontare le mie paure e insicurezze quotidiane.

Il mio spirito stava diventando più in pace perché il mio corpo e la mia mente stavano lavorando insieme come uno. L’energia positiva stava riempiendo il mio essere. Non solo stavo imparando ad accettarmi e ad amarmi, ma avevo anche più energia per affrontare l’essere un genitore single.

Questa semplice tecnica per dire affermazioni positive quando si cammina, si corre o si solleva pesi è un ottimo modo per aumentare l’autostima e imparare ad amare l’intero sé, la mente, il corpo e lo spirito. Ho voluto condividere questa tecnica di esercizio con affermazioni così è stato creato “Power of Positive Aerobics”. Per conoscere l’eccitante video di allenamento che combina affermazioni con movimenti aerobici, visita powerpositiveworkouts.com.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *