Cantare le tue affermazioni positive le rende più efficaci

Aggiungi il canto alle tue affermazioni positive quotidiane e l’efficacia sarà raddoppiata. Cantare può migliorare il tuo stato mentale e il tuo corpo e ti aiuta a concentrarti solo sul positivo. Ad esempio, cantare “Mi amo, mi amo in tutto e per tutto, mi amo dall’esterno all’interno – questo è quello che faccio” può aiutarti a migliorare la tua vita.

In un caso come la canzone sopra, leggere i testi senza nemmeno cantarli può creare le sensazioni e le vibrazioni positive che le persone cercano quando fanno affermazioni positive. L’obiettivo con affermazioni positive è inviare vibrazioni positive (felici) in una richiesta all’universo invece di vibrazioni negative (tristi o arrabbiate). Sapere che tipo di vibrazioni stai inviando all’universo può aiutarti a cambiare le cose a tuo favore.

Funziona bene con la musica perché la musica è una vibrazione naturale e ha anche la tendenza a rimanere bloccata nella tua testa. Pensa a una volta in cui hai avuto un jingle pubblicitario bloccato nella tua testa: le agenzie lo fanno apposta con l’obiettivo di farti acquistare il loro prodotto. Usando affermazioni positive in forma musicale, puoi usare questa stessa tecnica su te stesso. La chiave per far funzionare un’affermazione positiva è la ripetizione, che è sicuramente qualcosa che accade quando una canzone è bloccata nella tua testa. Impostare le tue affermazioni sulla musica otterrà l’affermazione in auto-pilota nel tuo subconscio.

Usando l’esempio sopra, la frase “Mi amo” è un’affermazione eccellente da ripetere nella tua testa. Le persone non sono abituate a dire che amano se stesse, quindi potrebbe sembrare un po’ sciocco, ma dopotutto è un messaggio positivo ed edificante: tutti vogliono essere amati. Le canzoni che rimarranno tendono ad essere memorabili, orecchiabili e semplici, quindi cerca le canzoni che rientrino in queste categorie.

A questo punto, probabilmente ti starai chiedendo perché la musica funziona così bene per l’affermazione. La risposta è semplice: la corteccia uditiva del cervello continua a funzionare in ogni momento, anche quando una persona è stanca o stressata. È così che le cose si imprimono nella tua memoria. Il motivo per cui le affermazioni positive si spostano in primo piano nella tua memoria, anche quando non ti senti molto positivo, è perché sono state ripetute abbastanza.

Ecco perché il pensiero positivo è importante. Quando una persona è sotto stress di qualsiasi tipo, il suo cervello di solito ricorre alle vecchie abitudini. L’obiettivo con le affermazioni è renderle un’abitudine, in modo che quando il tuo cervello tornerà alle abitudini, l’abitudine sarà positiva. Questo è il motivo per cui le canzoni funzionano così bene come affermazioni: sono già sepolte nel tuo cervello.

Un’altra abitudine positiva da prendere è essere consapevoli delle parole che scegli. Parole negative come “non posso”, “non posso” e “non voglio” dovrebbero essere evitate, anche se usate in modo apparentemente positivo, ad esempio “non perderò”. L’obiettivo con queste abitudini è enfatizzare l’ottimismo e rimuovere il pessimismo.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *