C’è una certa magia in cui credere? Parte 3 di 3

Nelle parti 1 e 2 di questa serie in 3 parti, abbiamo esplorato i diversi tipi di atteggiamenti che influenzano la vita delle persone e le loro circostanze. Abbiamo esplorato come la magia del credere può influenzare la tua vita in modo positivo. Nella parte finale di questa serie in 3 parti, esploriamo le due possibili prospettive che puoi avere e come influenzano la tua vita.

Smetti di lasciare che la procrastinazione cementi i tuoi piedi a terra

Vivere la prospettiva negativa

Questo ci porta all’area delle decisioni rapide. Poiché sappiamo già come affrontare l’atteggiamento di sconfitta e capiamo come aumentare la nostra autostima, autostima e autostima, la mia domanda è: “Cosa facciamo adesso?” Agiamo ovviamente. Per i procrastinatori, il processo decisionale può essere mentalmente estenuante quando si tratta di agire. Vivono in uno stato auto-creato di confusione e insicurezza. In parole semplici, non sanno se stanno arrivando o andando. Dalle scelte facili alle scelte complesse, sono costantemente dominate dall’emozione della paura. Questi individui mancano di fiducia perché hanno paura del fallimento o di ciò che gli altri potrebbero pensare di loro. Si aggrappano alla paura, resistendo, perennemente alla ricerca di possibilità ancora migliori, che potrebbero non arrivare mai perché si lasciano sfuggire enormi opportunità.

L’unico modo in cui prenderanno una decisione è quando avranno le spalle al muro. Anche allora si crogiolano nell’ansia, sottoponendosi a pressioni fisiche e mentali non necessarie sul fatto che la decisione che hanno preso sia stata o meno la scelta giusta. Eppure, qualunque cosa scelgano, troveranno sempre una ragione per cui quella decisione è stata sbagliata. Dal momento che il simile attrae il simile, questi individui si ritrovano a inveire contro il destino perché sono pazzi di essere stati costretti a scegliere e poi hanno aspettato troppo a lungo per farlo. I procrastinatori sono noti per “cambiare la colpa” e lamentarsi cronici, trovando sempre scuse per condizioni avverse, che hanno portato su se stessi attraverso scelte sbagliate, che spesso fanno sì che le stesse sfortunate condizioni persistano. Tuttavia, incerti sulla loro decisione, passeranno da una persona all’altra in cerca di approvazione. Mentre continuano a essere travolti da questo vortice di indecisione, tutto questo spiacevole pasticcio li farà odiare ancora di più il loro destino, facendoli procrastinare ancora di più quando si tratta di intraprendere qualsiasi forma di azione o prendere qualsiasi altra decisione.

Vivere la prospettiva positiva

D’altra parte, ci sono quelli che prendono decisioni rapidamente perché sanno esattamente cosa vogliono, senza “se e senza ma” coinvolti. Questi sono gli individui che vivono le loro vite con una mentalità PMA. La persona con un atteggiamento mentale positivo crede in se stessa e ha imparato il segreto per scoprire i suoi talenti nascosti e svilupparli al massimo. Sono responsabili di se stessi, con uno spiccato senso dell’orientamento, mai ostacolati da limitazioni autoimposte. Qualunque decisione prendano, si fidano al 100%, perché valutano tutti i pro e i contro ad essa correlati, considerando le conseguenze mentre decidono quale opzione darà un rendimento migliore. Hanno adottato un atteggiamento diabolico mentre abbracciano le opportunità che si presentano, immergendosi a capofitto nelle esperienze con un ardente desiderio di vincere o morire provando.

Quindi quello che state vedendo, miei cari lettori, è “Magic in Action”, o meglio ancora, “Fede al lavoro”. Le persone con un atteggiamento mentale positivo sono una razza speciale di individui. Possono cambiare il mondo di NMA in uno di PMA.

Quindi, se sei un procrastinatore, devi smettere di essere ansioso, turbato e infelice. Inizia a concentrarti sul mantenere un atteggiamento positivo verso la vita. Ciò ti consentirà di sviluppare fiducia nella tua capacità di fare le scelte giuste, scelte che ti fanno bene in ogni situazione. Se possono farlo loro, puoi farlo anche tu. Agisci e lascia che gli altri vedano i meravigliosi risultati, e quando ciò accadrà, sarai d’accordo con me sul fatto che c’è una certa magia in cui credere. Ti auguro tutto il meglio per il successo.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *