Cioccolato – Saggio personale

Mangiare cioccolato può essere una delle cose più piacevoli al mondo se sei nel posto giusto, al momento giusto, con le persone giuste e, il più delle volte, con il tuo tipo di cioccolato preferito.

In un sondaggio su 22 persone a cui piaceva il cioccolato e una a cui non piaceva, metà delle persone preferiva il cioccolato al latte, il 18,18% preferiva la cioccolata calda e il cioccolato bianco e il cioccolato molto fondente sono in parità con il 13,63% ciascuno. Per i condimenti, il 36,36% delle persone ha apprezzato il cioccolato fondente, il 22,73% ha preferito il cioccolato con caramello e il terzo in fila era il cioccolato contenente liquore all’interno con il 18,18%.

A me invece piace il cioccolato fondente al latte o con la frutta secca, preferibilmente della marca Lindt o Ferrero Rocher. Anche la cioccolata calda è un piacere, ma solo in inverno quando fa freddo.

Per me il cioccolato è ottimo per tutte le occasioni; l’unico aspetto negativo del cioccolato è che è ricco di zucchero e malsano se consumato in grandi quantità. Uso il cioccolato come piccola ricompensa per me stesso per quando prendo buoni voti, quando vinco qualcosa o quando finisco un progetto che ha richiesto molto impegno. Ad esempio, quando ero piccolo, a volte tenevo un sacchetto di m&m sulla scrivania e ogni giorno, dopo aver finito tutti i compiti, mangiavo dieci m&m. Mi ha reso più motivato a fare i compiti velocemente e questo metodo di autodisciplina ha funzionato bene per molto tempo.

Il cioccolato è ottimo anche per rallegrare qualcuno in una brutta giornata. In chiesa, quando ero in America, portavo dei cioccolatini se ne avessi e se vedevo uno degli studenti di mia madre piangere, gli dicevo che se smettevano di piangere, gli darei del cioccolato. Mio padre ha fatto la stessa cosa, tranne per il fatto che ha dato caramelle a tutti i bambini piccoli e molti bambini sono venuti in chiesa volentieri solo per le sue prelibatezze. Col tempo, era conosciuto come “Tang shu shu” che significa che il signor Candy e io eravamo “Tang jie jie”, che significa Miss Candy / sorella maggiore. Il cioccolato non funziona solo sui bambini piccoli; è fantastico per chiunque in qualsiasi momento triste della vita. Le immagini più popolari sono quelle di ragazze adolescenti, appena scaricate che mangiano cioccolato come se fosse l’unico cibo sulla terra. Non ho mai avuto questa esperienza, ma alcuni dei miei amici si rivolgono al cioccolato quando sono depressi.

Il cioccolato è un grande regalo per chiunque in qualsiasi momento. San Valentino, White Day, Natale, compleanni e altro sono festività in cui è molto comune regalare cioccolato. La scatola perfetta per il cioccolato secondo me è una bellissima scatola dorata con nastri marrone scuro che la legano insieme. Per aggiungere un pizzico di creatività, il cioccolato può essere fuso affinché chiunque possa modellare cuori, stelle e qualsiasi cosa gli venga in mente. Alla maggior parte delle persone piace il cioccolato, quindi questo regalo di solito è sicuro da fare; le reazioni negative sono solitamente rare e nel mio caso il cioccolato è sempre un ottimo regalo.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *