Come aumentare la creatività trovando la tua vena creativa – 7 migliori consigli per essere più creativi

Trovare il tuo ritmo creativo è un altro modo per dire trovare la tua voce creativa, esprimerti in un modo che sei puramente e onestamente tu, condividendo le cose che sei obbligato a condividere con il mondo attraverso la tua arte e il tuo lavoro creativo.

Un’altra parte, altrettanto importante, del tuo groove creativo è creare uno stile e un ritmo che funzionino bene per te e ti permetta di creare il più liberamente possibile. Ciò include avere (fai un respiro profondo qui) abitudini e sistemi in atto che ti consentono di essere il più creativo possibile.

Sai quando hai trovato il tuo ritmo creativo perché crei senza pensare, perdi completamente la cognizione del tempo quando crei e hai una testa assolutamente piena di idee che non puoi dare vita abbastanza rapidamente.

Ti senti felice, spesso estatico, che questo è ciò che dovresti fare, è ciò per cui sei qui, la tua ragion d’essere.

Come si entra allora nel groove?

Ecco 7 consigli utili per entrare e restare nel tuo ritmo creativo:

1. Crea regolarmente. Che sia mattina, mezzogiorno, sera o tarda notte, trova l’ora che funziona meglio per te e che trovi più facile da creare e attieniti ad essa. Ogni giorno.

2. Ascolta te stesso. Sai quando crei qualcosa che sembra speciale, sembra che questa sia l’espressione più vera della tua creatività di cui sei capace. Ascolta te stesso, trova i piccoli dettagli che rendono la creazione in questi momenti così piacevole e replicali il più spesso possibile.

3. Prova nuovi e diversi progetti creativi. Se crei solo in una disciplina strettamente focalizzata, allora potresti perderti altri modi di creare che portano un’enorme quantità di divertimento. A volte provare modi diversi di creare ci fa anche apprezzare e affinare ciò in cui siamo più bravi.

4. Avere un ottimo “set up”. Definisci un luogo per creare che sia tuo solo per creare. Configuralo in modo che la creazione sia il più semplice possibile, tieni tutti i tuoi strumenti creativi e le tue attrezzature a portata di mano in modo da poter andare nel tuo spazio creativo ed entrare direttamente nel tuo ritmo creativo senza ritardi o distrazioni.

5. Avere una pronta scorta di idee da sviluppare. Se stai cercando di estrarre idee dal nulla ogni volta che crei, è una ricetta per la frustrazione e un sacco di tempo perso. Tieni sempre un diario delle idee con te e annota le tue idee non appena ti vengono in mente. Quindi avrai una scorta pronta da cui attingere e sviluppare.

6. Mantieni le scorte rifornite. Soprattutto se il tuo mezzo creativo si basa su materiali fisici come vernice, stoffa, argilla o perline. L’esaurimento delle scorte di base è un modo infallibile per buttarti fuori dal tuo ritmo creativo.

7. Rivedi e conferma i tuoi progressi. È facile trascurare e dare per scontato quando sei in un ritmo creativo e crei liberamente e in abbondanza. Prenditi del tempo per riconoscere regolarmente i tuoi progressi e congratularti con te stesso per avere il coraggio e la disciplina necessari per condurre la tua vita creativa.

Questi sono 7 ottimi consigli per trovare e rimanere nel tuo ritmo creativo.

Quali misure puoi adottare nella tua vita creativa oggi?

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *