Come bloccare gli attacchi basati sulla PNL alla tua mente e alla tua sanità mentale

È pericoloso avere troppa fiducia.

Ma, ehi, batte sicuramente l’alternativa.

Significa che, a volte, ti fiderai della persona sbagliata. Qualcuno sfuggirà alle tue difese e rovinerà il tuo stato d’animo.

Di recente ho ricordato questa lezione nel modo più duro. Ero un po’ troppo aperto verso qualcuno che non se lo era guadagnato del tutto.

E questo qualcuno conosceva abbastanza la PNL da essere pericoloso.

E, sfortunatamente per me, questa persona si è divertita ad abbattere tutti quelli che le stavano intorno.

È stranamente comune. Alcune scuole di PNL ti insegnano che il modo migliore per andare avanti nella vita è, in una conversazione casuale, spingere le persone negli angoli peggiori delle loro menti e lasciarle lì. Non so chi pensano che questo aiuti o perché, ma vai a capire.

Se hai mai avuto una conversazione innocua che ti ha fatto sentire una merda, questo potrebbe essere quello che è successo.

O forse no. Potrebbe essere stato un loro errore genuino, o qualcosa dalla tua parte che sta ribollendo.

Ad ogni modo, vale la pena sapere come affrontarlo quando arriva.

L’autoipnosi può riportare il tuo stato mentale a quello che era prima.

Questo, la meditazione di consapevolezza e molta cura di te stesso ti riporteranno dove eri.

O…

Potresti considerare questa come un’opportunità per indulgere in ciò che gli junghiani chiamano lavoro delle ombre.

Quel pasticcio che senti è sempre stato lì. Il tuo amichevole parassita nevrotico schifoso di vicinato potrebbe aver rotto il lucchetto, ma l’oscurità che ha scatenato è tua.

Quindi puoi affrontarlo, chiarirlo e andartene più forte.

Normalmente non lo consiglio. Il lavoro in ombra non è facile o del tutto privo di rischi. Senza il giusto allenamento mentale, l’oscurità scatenata può farti cadere.

Ecco perché il tuo inconscio l’ha rinchiuso in una gabbia in primo luogo.

Eppure, forse sei stufo dell’oscurità che ti trattiene.

Forse sei pronto per passare al livello successivo.

Potrebbe essere giunto il momento per te di lasciar andare questa ombra interiore, quella che probabilmente hai portato con te fin dalla tua infanzia.

Non consiglio di tuffarsi.

E non consiglio di farlo da solo.

Mi piace dire che il miglior antidoto all’ipnosi è l’ipnosi. Quell’oscurità è una vecchia emozione (o emozioni) troppo dolorosa per essere affrontata dai più giovani, quindi, in trance, l’hai seppellita in profondità.

Quindi la Nasty Loser Plague lo ha liberato usando l’ipnosi.

Il modo migliore per ingabbiarlo di nuovo o finalmente risolverlo è con abili trance ipnotiche.

Assicurati solo di lavorare con qualcuno di cui ti fidi. Dopotutto, l’ipnosi e la mancanza di carattere sono ciò che ha portato a questo.

Ma l’ipnosi con un vero campione dalla tua parte?

Questo è esattamente ciò di cui hai bisogno in questo momento.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *