Come fare l’autentica “Pasta Asciutta” (salsa di pomodoro italiana) da mangiare con la pasta

Nel Sud Italia esistono varianti sulla ricetta per fare la salsa di pomodoro che accompagna la Pasta. Ecco una ricetta, datami da mia suocera italiana, che viene da Messina in Sicilia. La salsa di pomodoro può essere consumata da sola con gli spaghetti, o usata come base per molti altri primi piatti che vengono mangiati dalle famiglie italiane. Questa ricetta è stata tramandata di generazione in generazione di figlia in figlia (gli italiani cucinano raramente) ed è buona oggi come lo è sempre stata.

Primo passo. Prendi una cipolla grande. Coprite il fondo di una padella con olio extravergine di oliva. Mondate e tritate la cipolla e mettetela nell’olio d’oliva, aggiungendo un cucchiaino di sale. Soffriggere la cipolla dolcemente fino a quando non inizia a imbiondire, quindi aggiungere un bicchiere d’acqua e continuare a bollire, mescolando di tanto in tanto. Man mano che il composto nella padella si riduce, aggiungere altra acqua fino a quando la cipolla non sarà incolore e quasi sciolta.

Passo due. Mentre stai riducendo la cipolla, puoi sbucciare una quindicina di pomodori medi o aprire una scatola di pomodori italiani già pelati. La differenza per me è minima tra i pomodori veri o in scatola, e mia suocera li usa entrambi, a seconda della stagione. Sbucciare una carota media e affettare un pezzo di brasato o di manzo fritto in diversi cubetti medi.

Fase tre. Unite i pomodori alla salsa di cipolle che si sarà ridotta e, con l’aiuto di una grattugia, grattugiate finemente l’intera carota nel composto. Aggiungere i cubetti di manzo e un paio di tazze d’acqua e cuocere a fuoco lento per circa quaranta minuti a un’ora. Mescolate il composto di tanto in tanto e aggiungete altra acqua se diventa troppo denso. La salsa deve essere della consistenza dello yogurt.

Quando la salsa è pronta, togliere i cubetti di manzo e metterli da parte; possono essere mangiati più tardi e saranno deliziosi e teneri.

Lessare gli spaghetti fino a cottura e scolare l’acqua, lasciando gli spaghetti in padella. Aggiungere la salsa nella padella e mescolare. Servire con parmigiano grattugiato finemente e un buon vino bianco.

Questa è la ricetta base della semplice ‘pasta asciutta’, che in inglese si traduce come Pasta con salsa di pomodoro; questa è la dieta base del Sud Italia, ed è la salsa base di molti altri piatti, di cui scriverò nei prossimi articoli. Buon Appetito.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *