Come realizzare un tabellone da gioco Warhammer

La prima cosa da considerare nel continuare un hobby di gioco di Warhammer è costruire una tavola da terreno che si adatti a tutti i tuoi modelli. Questo ti darà un posto divertente ed eccitante in cui mettere tutti i tuoi giochi di Warhammer su cui è molto meglio giocare piuttosto che sul tavolo della cucina o sul pavimento.

Ti fornirà anche più opzioni sui tuoi pezzi di terreno e creerà più pezzi di terreno che si adatteranno al tuo tavolo, creando un ambiente di gioco che appare impressionante e realistico. Migliorerà anche la tua esperienza di gioco e ti consentirà di giocare di più con la sua ampia area di spazio a seconda delle dimensioni che farai.

Questo articolo è una guida passo passo su come creare le tue schede di gioco. Ci sono molte opzioni per creare le tue schede di gioco, include i materiali da utilizzare, ma questa è quella che è la più semplice ed economica come ho scoperto finora.

Che taglia dovresti creare?

Ci sono alcune opzioni tra cui scegliere. Loro includono:

-2′ x 2′

-4′ x 4′

-4′ x 6′

-4′ x 8′

(‘ indica piedi – un piede = 30 cm)

Le tavole da 2 ‘x 2’ sono molto flessibili e ti consentono di creare terreno che puoi spostare e formare in vari pezzi, specialmente se costruisci in collina o fiume.

Tuttavia, la nostra dimensione preferita da scegliere è 4′ x 4′ board, poiché è una dimensione standard molto buona ed è molto buona per battaglie fino a poche migliaia di punti su ciascun lato. È anche facile aggiungere due di queste schede insieme per formare un’area di gioco di 4′ x 8′ per battaglie particolarmente grandi, mentre con le schede di 2′ x 2′ questo è un po’ più goffo e crea un’area di gioco con un sacco di lacune e linee antiestetiche.

Ma alla fine sei sempre tu a scegliere su quale tavola si adatta meglio al tuo umore di gioco.

Materiali e strumenti necessari

Ecco un elenco dei materiali di cui avrai bisogno:

-1/2 foglio di compensato (4′ x 4′)

-16′ di 2?x1? (il pino è quello che usiamo, ma non importa)

-16 x 1 1/4? viti

-trapano elettrico

-punta da trapano piccola (3/16? dovrebbe funzionare)

-nastro di misurazione

-matita

-sega

-carta vetrata

(AVVERTENZA: dovresti SEMPRE avere la supervisione di un adulto quando usi qualsiasi strumento o utensile elettrico.)

Passaggio 1: tagliare 2?x1? a misura

Il nostro primo passo che faremo è dividere il 2?x1? in quattro pezzi, due lunghi 4 piedi e gli altri due lunghi 46 pollici.

Passaggio 2: crea le fondamenta

Praticare prima i fori sul legno prima di inserire le viti. Questo eviterà che il legno si spezzi. Dopo aver praticato i fori sul legno, puoi avvitare le viti usando il tuo trapano elettrico se ne hai o semplicemente a mano. Assicurati di avvitarlo saldamente per guadagnare abbastanza forza sulle tue fondamenta.

Passaggio 3: attacca la parte superiore

Attacca il compensato sulla parte superiore del telaio. Ancora una volta praticare dei fori ovunque verranno inserite le viti per evitare la spaccatura. Da tre a quattro viti su ciascun lato dovrebbero essere abbastanza. Una volta che hai finito di avvitare il compensato sul telaio, usa la carta vetrata per lucidare tutti gli angoli per eliminare il legno argentato. Questo ti darà un bordo liscio sul tuo tavolo per un aspetto migliore.

Questo è tutto dopo aver lucidato tutti i bordi e i lati, assicurati di controllare tutte le viti se sono state avvitate saldamente, ora hai la tua scheda da gioco con una solida base. Il prossimo passo è finire la parte superiore, ma sarà discusso in un altro articolo.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *