Come utilizzare la comunicazione per una migliore gestione dello stress

Il modo in cui comunichiamo con gli altri può influenzare le nostre relazioni con loro. Il problema è che il processo di scambio delle parole può diventare l’innesco che può farti stressare. Sfortunatamente, una volta che sei stressato da ciò che sta dicendo un’altra persona, diventa difficile ottenere il massimo da quella relazione o incontro. Sai cosa intendo?

Ecco un esempio. Ieri ho chiamato il mio amico con cui non vedevo né parlavo da 3 anni. Ci eravamo allontanati perché eravamo stati impegnati ad affrontare il lavoro e la vita familiare. Ho deciso di chiamarlo ieri per sapere come stava a causa della pandemia di COVID 19. Ha risposto al telefono e prima che potessi superare i convenevoli, mi ha detto che era molto deluso da me. Mi ha detto che ne aveva passate tante ma non mi sono mai preso la briga di chiamarlo.

Ero sconvolto da quello che stava dicendo. Volevo far notare al mio amico che sono stato io a chiamare. Volevo dirgli che la comunicazione era come il ping-pong, ci volevano due persone per farla funzionare. Alla fine, ho deciso che doveva essere ferito e entrare in una discussione avrebbe portato solo a una maggiore tensione emotiva e a più stress. Ho deciso di ascoltarlo e di salvare la discussione per dopo. La buona notizia era che invece di essere stressato, il mio approccio mi ha aiutato a ridurre la tensione e a lasciare la porta aperta per possibili interazioni future positive.

Tenere presente che la tua interazione o comunicazione con gli altri fa parte di un continuum è uno dei modi in cui puoi comunicare meglio e gestire meglio lo stress. Come mai? Ti aiuta a mantenere aperto il ponte di interazione con gli altri. A volte questo significherà mantenere la tua parola e i tuoi pensieri per te, altre volte, significherebbe parlare in un modo che rifletta empatia.

Questa parte del processo di comunicazione efficace che ti aiuterà a ridurre lo stress. Più riduci lo stress, meno è probabile che parlerai con rabbia o dirai cose che potresti non essere mai in grado di ritrattare. Parlare con calma anche quando sei sotto pressione è uno dei modi in cui puoi mantenere le tue conversazioni con gli altri strategicamente efficaci.

Porsi domande che ti aiuteranno a riconoscere quali aspetti della tua comunicazione con gli altri potrebbero contribuire a migliorare la tua relazione o rendere più difficile per te mantenere la tua relazione sana e positiva. Ascolti bene? Interrompi gli altri prima che finiscano le loro frasi? Ricorda che quando comunichi con gli altri, essi interagiranno con te dalla loro prospettiva, visione del mondo, personalità o esperienza. Il loro interesse personale guiderà la relazione più dell’equità o della verità. Non lasciare che questo ti vanifichi o interrompa la tua concentrazione sulla gestione migliore dello stress attraverso una migliore comunicazione. Questo fa parte del processo di autocontrollo per la gestione dello stress.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *