Il leggendario allenatore Lou Holtz condivide la sua saggezza sulla definizione degli obiettivi

Gli eventi che hanno portato alla mia intervista con l’allenatore Lou Holtz non sono una coincidenza. Lo attribuisco alla Legge di Attrazione.

Circa un mese fa, io e mia moglie abbiamo acquistato la Dream Big Collection di Jack Canfield. Quando abbiamo ricevuto i prodotti per posta, è arrivato con un DVD intitolato Vivere la legge di attrazione.

Se non hai sentito la presenza di Jack Canfield, ti stai perdendo. Ha un modo di ricordare e raccontare storie che ispirano tutti nella stanza.

Jack ha ricordato un’intervista che ha condotto con l’allenatore Lou Holtz, ex leggendario allenatore di football di Notre Dame e ora commentatore di ESPN. Al momento del colloquio, l’allenatore aveva raggiunto 102 dei suoi 107 gol. Includevano la vittoria di un campionato nazionale, la cena alla Casa Bianca, l’incontro con il Papa e l’atterraggio di un aereo su una portaerei.

Bene, questo mi ha spinto a contattare l’allenatore per un’intervista sulla definizione degli obiettivi. Dopo alcune e-mail e passando attraverso diversi contatti e assistenti, Ho raggiunto il mio obiettivo per ottenere una rapida intervista.

1. Recentemente ho visto un video di Jack Canfield che fa una presentazione su Vivere la legge dell’attrazione. Ha detto che avevi scritto 107 gol quando avevi 20 anni e ne hai raggiunti 102. Qual è stato uno degli ultimi obiettivi che hai raggiunto e puoi descrivere cosa è successo?

L’ultimo è stato quando sono stato selezionato per la College Football Hall of Fame nel maggio del 2008.

2. Qual era il nome del libro che ti ha spinto a fare una lista?

La magia di pensare in grande di David Schwartz.

3. Ora che sei più grande, come è cambiato il raggiungimento dei tuoi obiettivi rispetto a quando eri più giovane?

Completamente. Mi ha insegnato a prendere in carico la mia vita e che tutto ciò che mi accade, buono o cattivo che sia, è dovuto alle decisioni che prendo.

4. Qual è un obiettivo che non hai ancora raggiunto e cosa stai facendo oggi per realizzarlo?

Non posso parlare una seconda lingua! Ho nastri su come parlare spagnolo, ma non sono stato in grado di bloccare la quantità di tempo necessaria per raggiungere questo obiettivo.

5. Come tutti sappiamo, a volte realizzare le nostre aspirazioni coinvolge altri individui. Essendo un leggendario allenatore di giovani atleti, cosa faresti per incoraggiare i tuoi giocatori ad aiutare a raggiungere gli obiettivi dell’allenatore, del giocatore e della squadra?

Tutti devono avere gli stessi obiettivi. Inoltre, tutti devono capire come trarranno vantaggio personale quando raggiungeremo i nostri obiettivi.

6. Puoi condividere alcuni dei tuoi suggerimenti e tecniche che usi o hai utilizzato per trasformare i tuoi sogni in realtà?

1) Decidi cosa vuoi ottenere e la data.

2) Quali talenti devi acquisire per farlo.

3) Con chi devi lavorare per raggiungere questo obiettivo.

4) Quali problemi devi superare per raggiungere questo obiettivo.

5) Avere un piano.

6) Condividi con gli altri perché ne trarranno beneficio.

7. Ho sentito dire che solo il 3% degli americani ha un elenco di obiettivi misurabili. Quale diresti sia il più grande ostacolo per le persone che non raggiungono le loro aspirazioni o non fanno nemmeno una lista di obiettivi?

Non sono determinati, non hanno un obiettivo, hanno una lista dei desideri.

8. Cosa fai quando non riesci a raggiungere un obiettivo che ti sei prefissato?

Scopri perché non l’ho fatto e ho imparato da esso!

9. Quale obiettivo hai raggiunto che diresti ti abbia influenzato di più?

Essere sposato con la stessa moglie da 48 anni. Avere tutti e 4 i bambini diplomati al college, 3 a Notre Dame e 1 al Centenario. Siamo una famiglia unita che si prende cura l’uno dell’altro.

10. Che consiglio hai per le persone che stabiliscono i loro obiettivi oggi?

Sii realistico ma non sottovalutare il tuo talento.

Vogliamo esprimere la nostra gratitudine a Lou Holtz per aver dedicato del tempo al suo fitto programma per condividere parte della sua saggezza sulla definizione degli obiettivi.

Spero che questo ti incoraggerà a iniziare a fissare obiettivi. Lou Holtz ha ormai 70 anni e sta ancora andando forte perseguendo i suoi sogni, vecchi e nuovi.

Inizia oggi… e sogna in grande!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *