Il tè può sostituire l’acqua?

Alcuni dicono di sì, altri no…

Ti sei mai chiesto più di una volta se con quella quantità di tè che bevi al giorno hai davvero bisogno di continuare a bere acqua? Questa è una domanda che molte persone si pongono e per la quale non c’è una risposta certa. Ma, comunque, il liquido non dovrebbe mancare nella tua vita.

Sicuramente più di una volta ti sei chiesto, se sei un assiduo bevitore di tè, se il tè che consumi quotidianamente può diventare un buon sostituto dell’acqua. Infatti si può anche immaginare la formula classica: “se bevo un litro di tè al giorno, con un litro di acqua in più mi basta”. Ma può davvero essere così?

Posture trovate:

È chiaro che a molte persone non piace dover bere i rigorosi due litri d’acqua che si raccomandano ogni giorno. A molti, infatti, dà molto fastidio e cercano di sostituire la bevanda essenziale con altre che abbiano un sapore più gradevole al palato. È allora che compaiono posizioni non del tutto concordi tra loro e che, più precisamente, prendono il contrario.

Alcuni dicono che il tè, essendo una bevanda contenente caffeina, può causare disidratazione. E, inoltre, sostengono che nessuna bevanda dovrebbe sostituire l’acqua, poiché hanno sostanze proprie, che non hanno nulla a che fare con la funzione che il membro ha oltre il 70 per cento del nostro corpo.

Altre versioni, invece, sostengono che bere il tè può essere anche migliore e più salutare che bere solo acqua. Come mai? Perché accanto ad esso arriveranno tannini, antiossidanti, catechine, minerali e altre sostanze che possono aiutarti a sentirti molto più attrezzato, con i nutrienti che qualsiasi varietà di tè può offrirti.

Quale delle due posizioni è giusta? Davvero non saprei dirtelo. Quello che posso dirti è quello che faccio ogni giorno: cerco di andare alla “formula magica” del principio e farlo funzionare. Cioè, bevo un litro di tè e un litro d’acqua, circa. Mi appoggio di più per il tè durante la mattina e il pomeriggio, lasciando l’acqua per la notte.

Oppure ti viene in mente di sostituire il liquido per eccellenza del tuo corpo con una simil bevanda zuccherata? Non avrebbe alcun senso.

Se sei d’accordo o meno con la posizione di sostituzione con l’acqua, quel liquido salutare non manca mai nella tua vita. Almeno due litri al giorno.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *