La bassa autostima è contagiosa

La bassa autostima è contagiosa. Se esci con persone con bassa autostima, è più probabile che tu stesso abbia una bassa autostima. Le buone notizie? Anche l’alta autostima è contagiosa! La soluzione? Scegli con cura da che tipo di persone ti circondi!

Gli esseri umani sono animali a cui piace vivere in gruppo. Che lo vogliamo o no, siamo fortemente influenzati dalle altre persone. Probabilmente ti sei notato sbadigliare pochi istanti dopo aver visto sbadigliare qualcun altro. Questo è quanto facilmente siamo influenzati dagli altri. Se qualcosa di così piccolo come uno sbadiglio può influenzarci, ovviamente anche cose più potenti come le emozioni sono altamente contagiose.

L’autostima è fondamentalmente le emozioni che abbiamo su noi stessi, siano esse positive o negative. Quando socializzi con persone con bassa autostima, inizierai anche a sentirti male con te stesso, proprio come loro. D’altra parte, quando ti circondi di persone con un’alta autostima, la tua autostima migliorerà. Il tipo di persone con cui scegli di trascorrere il tuo tempo è quindi estremamente importante per la tua autostima. Per vivere una vita felice e di successo devi circondarti del giusto tipo di persone.

Quindi, come puoi sapere se qualcuno ha un’autostima alta o bassa? Se la persona ti mette di umore positivo, ti riempie di energia e ti fa sentire bene con chi sei, molto probabilmente questa persona ha un’alta autostima. Al contrario, una persona che ti prosciuga tutte le energie, ti rende irritato o depresso probabilmente ha una bassa autostima. Questi ladri di energia sono quelli che dovresti evitare.

Scegli con attenzione le persone con cui esci! Influiscono su come ti senti riguardo a te stesso e questo, a sua volta, influisce su tutto il resto della tua vita.

Liv Miyagawa –L’allenatore dell’autostima

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *