La mente fa l’uomo

“Gli uomini non sono prigionieri del destino, ma prigionieri della loro stessa mente”

Franklin D. Roosevelt

Niente può essere più lontano dalla verità. Ora pensa un po’ alla citazione “Gli uomini non sono prigionieri del destino, ma prigionieri della loro stessa mente”. Dillo a te stesso più volte. Ci vedi qualcosa di vero? Non è altro che la verità. Ma, purtroppo, raramente ce ne rendiamo conto. È come una bolla nella bolla in cui viviamo. C’è qualcosa che possiamo fare al riguardo? La risposta è: Sì, tutto!

La mente umana

La parte più potente del nostro essere è la nostra mente. Ha una profondità illimitata e un immenso potere scatenato. Come disse Napoleon Hill: “Ciò che la nostra mente può concepire e credere di poter ottenere”. E noi siamo i padroni della nostra mente!

La nostra mente ha due parti: il conscio e il subconscio. La mente cosciente ha consapevolezza, percezioni, emozioni, volontà, memoria, immaginazione, pensieri e credenze. È a conoscenza solo di determinate informazioni alla volta, come l’ordine logico e sequenziale. Cerca risposte, è associato allo stato di veglia, di pensiero ed è verbale e analitico.

La mente subconscia ha un processo continuo e continuo tutto il tempo, incluso quando dormiamo, meditando anche mentre sogniamo ad occhi aperti. La sua consapevolezza è illimitata, è intuitiva, multitasking, percepisce e sente senza che gli venga detto o chiesto, è illimitata nel tempo e nello spazio, costruisce il futuro, sente e ha un focus infinito.

La mente subconscia è comandata dalla mente conscia e gli esseri umani lavorano con la combinazione di entrambi. E abbiamo esperienze che derivano sia dal conscio che dal subconscio.

La nostra mente cosciente

I nostri pensieri sono le forze creative primarie della nostra vita che influenzano il nostro comportamento e le nostre emozioni. La nostra mente cosciente ha pensieri sia negativi che positivi. Dal momento che uno domina sempre l’altro, dobbiamo scegliere cosa pensiamo e cosa governerà la nostra mente. Possiamo comandare alla nostra mente cosa dovremmo pensare, quindi abbiamo il controllo totale.

Ma la maggior parte delle volte, inviamo segnali e immagini sbagliati alla mente conscia che si traduce nelle nostre azioni, emozioni e comportamenti. Ogni giorno di tua convenienza, prendi nota di tutti i tuoi pensieri. Con ogni probabilità, avremo più pensieri negativi.

Chi è responsabile di questo? Noi siamo! Impara a cambiare i tuoi pensieri. Sostituisci questo con pensieri, sentimenti ed emozioni positivi. È allora che inizia il cambiamento.

Il nostro subconscio

La tua mente conscia lavora in collaborazione con il tuo subconscio. Ciò che la tua mente cosciente pensa, sente, crede, vede viene inviato al subconscio. Il tuo subconscio lavora quindi con l’energia e il potere universali, convertendo questi messaggi e immagini in realtà.

Invii un pensiero negativo e questo viene convertito in un’azione negativa. La stessa formula è applicabile anche ai pensieri positivi. Allora cosa pensi di dover fare? Assicurati solo di inviare i messaggi giusti al subconscio, creando il tuo destino, riscrivendo la tua vita come vuoi e tutto questo lo fai usando giustamente il potere della tua mente. Sei il comandante della tua mente. Immagina il potere che possediamo.

Ma purtroppo, non usiamo il potere che abbiamo e anche se lo facciamo, è tutto sbagliato risultando in tutto negativo.

Energia della mente

Tutto nell’universo, tutta la realtà fisica è costituita da energia.

Tutti gli esseri umani hanno il potere di produrre energia e canalizzarla. Come se avessi iniziato a produrre energia con il tuo corpo, vediamo come possiamo creare energia dalla nostra mente.

Il cambiamento nella vita dipende dai nostri pensieri, dal modo in cui pensiamo. Creiamo il nostro destino. Creiamo una vita completamente nuova. Risvegliamoci a una vita completamente nuova di potere e opportunità.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *