La tua cucina per le vacanze può essere più sana?

La gioia di cucinare sembra essere in aumento durante le vacanze. Che si tratti di uno scambio di biscotti o di un raduno festivo, i prodotti da forno sono abbondanti. Ci sono così tante dolci tentazioni che spesso è difficile resistere a una manciata di deliziosi prodotti da forno che spuntano in questo periodo dell’anno. Non sono un grande fornaio, ma quando cucino, mi ritrovo spesso a guardare gli ingredienti e a chiedermi come posso renderlo più sano.

Anche se cambiare gli ingredienti in una ricetta con alternative più sane non funziona il 100% delle volte, funziona un bel po’ e vale la pena provare.

Ecco alcuni suggerimenti su come cambiare alcuni ingredienti in alternative più sane durante la cottura durante le festività natalizie.

1. Invece di usare lo zucchero bianco nella tua cottura, perché non provare un dolcificante naturale in alternativa. Ecco alcune opzioni con gli importi di conversione.

Sciroppo di riso integrale: consiste in riso integrale macinato e cotto. È moderatamente dolce. Nelle ricette vorrai usare un po’ più dello zucchero e ridurre la quantità di altro liquido. (1 tazza di zucchero = 1 1/3 tazza di sciroppo di riso integrale).

Miele: uno dei dolcificanti più antichi, il miele è più dolce dello zucchero, quindi dovrai ridurre la quantità di miele rispetto allo zucchero (1 tazza di zucchero = 1/2 -1/3 tazza di miele).

Sciroppo d’acero: contiene molti minerali ed è ottimo per la cottura. Assicurati di acquistare sciroppo d’acero puro al 100% e non sciroppo di mais aromatizzato all’acero. (1 tazza di zucchero = 1/2 – 3/4 tazza di sciroppo d’acero).

2. Quando una ricetta richiede olio, un sostituto facile che funziona davvero bene è la salsa di mele. Io uso questo quasi ogni volta che l’olio è richiesto in una ricetta. (1 tazza di olio = 1 tazza di salsa di mele)

3. A volte le persone vogliono o hanno bisogno di evitare i latticini, ma una ricetta preferita richiede il latte. Quando ciò accade puoi utilizzare la stessa quantità richiesta dalla ricetta ma sostituirla con una delle seguenti:

Latte di mandorla

Latte di riso

Latte di canapa

Latte di soia

4. Se una ricetta richiede farina per tutti gli usi, puoi provare una delle seguenti elencate di seguito con un rapporto 1:1. Tuttavia, ciò potrebbe causare un cambiamento nella trama generale, quindi cambiare questo a volte può essere un tentativo ed errore. Ho provato personalmente tutte e tre le opzioni di seguito e la maggior parte delle volte ha funzionato abbastanza bene.

Farina di pasta frolla integrale

Farina di mandorle

Farina d’avena

Goditi i festeggiamenti della cottura in queste festività natalizie e prova alcuni sani sostituti nelle tue ricette. Scegli una cosa da cambiare se non ti senti a tuo agio nel cambiare diverse cose nella tua ricetta, ma provalo perché potrebbe piacerti di più.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *