La vita più spirituale

Il progresso spirituale non è una credenza nei mondi non nativi americani. In un mondo di nativi americani la spiritualità è vita. La vita non è vista in senso fisico quanto la vede un’esistenza bianca, nera e asiatica. Gli indigeni sono spirituali per natura e si sforzano di essere completamente spirituali anche nella loro vita fisica. Vivere spiritualmente è molto diverso dal vivere con la mente fisica. Aprendo il mondo spirituale, la vita diventa diversa per una persona con una mentalità fisica. Vivere partendo da un sentimento di spirito è un esempio di esistenza spirituale. Molte persone non vivono di spirito ma di mente e corpo (così come i comportamenti e l’ambiente insegnati). Vivere secondo lo spirito non è qualcosa che le persone non native fanno per natura e probabilmente non potrebbero mai nella misura dei nativi americani. Un nativo americano è l’essere umano vivente più spirituale. Lo spirito di essi è naturalmente diverso e sono i più legati alla spiritualità della vita stessa. Una persona non nativa ha uno spirito, ma la sua connessione con il regno spirituale è molto diversa. Le mie opinioni sull’evoluzione della propria vita non hanno nulla a che fare con il raggiungimento dell’impossibile di diventare un nativo americano. Le mie opinioni riguardano l’aiutare qualcuno (chiunque lo desideri) ad avere una mentalità più spirituale rispetto a errori mentali, fisici e ambientali che possono ostacolare la connessione spirituale di qualcuno con la vita. Pensare in un approccio evoluto può essere correlato a un’esistenza spirituale in opposizione a uno stato mentale fisico. Dalla mia comprensione nella mia vita fisica, ho imparato che la fisicità non fa tali “grandi cose” per le persone, ma piuttosto impedisce loro di evolversi completamente. Per evolvere, bisogna perdere la vita fisica e vivere nello spirito. Come puoi farlo se sei un essere fisico?

Lascia che ti faccia una domanda come diventeresti tutto ciò che non puoi essere? Questo è vero, ma ciò non impedisce di concentrarsi sulla parte spirituale della propria esistenza fisica. Quindi uno spirito in una vita spirituale potrebbe avanzare come spirito? Sono sicuro che possono. Sicuramente non potrebbero evolversi fisicamente anche se solo per il semplice fatto che non c’è vita fisica da “evolvere”. Mi creda; non vorrebbero vivere fisicamente comunque. Quindi il mio punto è che ha senso che in una vita fisica, indipendentemente da quanto qualcuno sia spirituale, lo spirito è lì perché qualcuno lo riconosca e cresca. Anche se qualcuno può avere una mentalità molto fisica, non è impossibile diventare più in sintonia con la vita spirituale. Perché dovrebbe essere? C’è un’anima che tutti hanno. Un’anima è una vita spirituale che vive all’interno di un corpo fisico in una vita fisica. In altre parole, se si ha accesso a qualcosa, perché qualcuno non potrebbe evolversi spiritualmente attraverso l’apprendimento e lo sviluppo. Quindi, indipendentemente da chi sia qualcuno, hai un lato spirituale nella tua vita fisica.

Sono una donna nativa americana di 35 anni e ho imparato molto su me stessa lungo la strada. Ho imparato anche sugli altri. Rispetto il diritto delle altre persone di essere ciò che sono e se apprezzano chi sono non mi interessa. Vivo più come uno spirito che come un essere fisico. Sono sempre stato circondato da vite fisiche nessuna che avesse molto senso per me. Dalla mia esperienza di vita, posso offrire alcune conclusioni su ciò che penso possa aiutare qualcuno a vivere spiritualmente. Se si realizza un’esistenza spirituale, questo è un vantaggio. Altrimenti, vivere in una vita fisica senza alcuna connessione spirituale con la vita stessa, non favorirà qualcuno fisicamente o spiritualmente. Ho imparato da altre persone. Mancava la loro natura spirituale. Attraverso quella mancanza sono arrivati ​​i “tipi” di persone e i loro comportamenti che ho notato. Quindi questo mi porta a spiegare questi ragazzi e i loro modi. La connessione che ho trovato è che i tipi negativi di individui che vivono con altre persone hanno un certo grado di mancanza di esistenza spirituale. Sono di natura più fisica rispetto a qualcuno più spirituale. La vita fisica avvolge lo spirito, la mente e il corpo nelle fiamme. La connessione allo Spirito ha un impatto evolutivo sulla promozione della propria mente, corpo e anima. Nessun progresso è mai fatto solo non cambiando mai. Per diventare migliore l’evoluzione deve esistere.

Come si evolve una vita fisica? Dai comportamenti insegnati che una persona fisicamente mentalmente ti ha mostrato. Ascoltare il tuo istinto e il tuo cuore sono tutti spirituali. Il fisico è semplicemente sangue e vene. Ascolta il tuo spirito e non la tua mente tanto. Il tuo senso ti dice molto e la fisicità ti ammutolirà. È la vita fisica che mente alle persone. Attraverso la mente e il corpo in un’esistenza non evoluta della vita è il motivo per cui c’è una mancanza di comprensione spirituale. Creando una comprensione spirituale, puoi iniziare a vivere più come uno spirito e diventare più spirituale. La vita fisica impedisce direttamente di evolvere non solo spiritualmente ma mentalmente e fisicamente. Aprire la tua connessione a questo regno è fondamentale. Arriveranno molti cambiamenti e ogni individuo sarà indubbiamente influenzato in qualche modo in una certa misura. Il riconoscimento spirituale significa una vita migliore, più libera, più felice e più intelligente.

Alcuni dei cambiamenti che possono avvenire sono i seguenti. Quel ragazzo con cui sei andato a scuola, l’hai mai notato? Lui o lei non è stato così gentile con te o con gli altri, giusto? Questo è un esempio di esistenza spirituale non evoluta. Quando uno si evolve spiritualmente e perde gli effetti negativi della fisicità, la vita spirituale risplende e che vita diversa hanno!

Posso solo cercare di guidare e aiutare, e nessun consiglio ne farà necessariamente uno più spirituale. Ci vuole volerlo e non perdere mai di vista quello che vuoi. Parlare con il Creatore alias Dio con alcuni aiuterà. Ascoltare il tuo cuore e la tua anima è fondamentale. Che cosa ti senti?

Quindi hai avuto un’infanzia difficile. Le persone erano sporchi e ti prendevano a calci in giro. Erano antipatici e sembravano sempre darti problemi. Quante persone possono relazionarsi? È quell’energia negativa che può distruggerti se glielo permetti. Una parte dell’essere spirituali non ha nulla a che fare con le loro energie negative. Semmai lasciare che la loro bruttezza ti ferisca e rispondere a loro ti impedisce solo di vivere spiritualmente e di non avanzare spiritualmente. Il motivo è che la vita spirituale è troppo evoluta per preoccuparsi della vita fisica non evoluta.

Tenere a mente ciò che conta fa parte della vita spirituale. Non le stupide abitudini fisiche e gli insegnamenti ambientali che alcuni, se non molti, hanno adottato.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *