Leadership chiara

Uno dei maggiori ostacoli per diventare il leader più efficace e pertinente è la capacità di rimanere calmi e raccolti, quando la maggior parte degli altri appare sopraffatta e, spesso, nel panico! Robert Frost ha scritto, Se riesci a mantenere la testa, quando quelli intorno a te stanno perdendo la loroe mentre, ovviamente, lodava, e sottolineava la necessità, per gli individui, di rimanere equilibrati, l’effettiva capacità di procedere, in modo CHIARO – modo caparbio, sembra essere spesso molto più impegnativo di quello indicato dal poeta. Forse in nessun’altra attività questa capacità è necessaria, come lo è, quando si tratta di guidare efficacemente, e, pertanto, questo articolo cercherà di identificare, esaminare e discutere brevemente, usando l’approccio mnemonico, perché questo è un questione importante e rilevante.

1. Carattere; cooperativa; chiarire; creativo: Nei miei oltre 4 decenni di coinvolgimento, in tutti gli aspetti della leadership, dall’identificazione, formazione, sviluppo e consulenza, al servizio in qualità di leader, in diverse occasioni, sono arrivato a credere, mentre le competenze potrebbero essere sviluppate , a meno che un individuo non possieda la qualità del carattere, non otterrà mai i risultati desiderati! Il focus deve essere cooperativo, piuttosto che polarizzante, e ci vuole un impegno considerevole, prendersi il tempo, e fare lo sforzo, per chiarire il modo migliore di procedere, sia per i propri elettori, sia per se stesso! Quando si inizia con la mentalità e l’atteggiamento adeguati, si deve quindi procedere con un approccio creativo, spesso fuori dagli schemi!

2. Ascolta; imparare; comando: Come si può mantenere la concentrazione, se non è disposto ad accettare il fatto, non possiede tutte le risposte? Piuttosto, spetta a chiunque speri di essere un leader di qualità, ascoltare in modo efficace e imparare da ogni conversazione ed esperienza. Questa deve essere l’essenza della propria leadership!

3. Empatia; enfasi; energia; arricchire: L’approccio sopra menzionato deve produrre il massimo grado di genuina empatia! Il modo in cui qualcuno focalizza la sua enfasi e pone la sua energia, spesso, determina, se si arricchirà veramente, le esperienze dei suoi stakeholder.

4. Atteggiamento; Attenzione; attitudine; articolare: Mantenere un’attitudine genuina, positiva, che può fare, e prestare viva attenzione, ai bisogni, agli obiettivi, alle priorità e alle percezioni, del gruppo e dei componenti, va lontano, nella propria capacità di sviluppare, l’attitudine migliore e pertinente. Tuttavia, per motivare e ispirare sufficientemente gli altri, per il bene comune, e un ulteriore coinvolgimento/impegno, richiede anche la capacità di articolare efficacemente il suo messaggio!

5. Pertinente; ragionamento; fondamento logico; reattivo: Come può qualcuno raggiungere e mantenere, il livello di chiarezza ed efficacia, finché/a meno che non proceda, in modo pertinente! Il suo ragionamento deve essere focalizzato e la sua logica deve enfatizzare le strategie e le azioni più reattive!

Le organizzazioni traggono vantaggio quando c’è CHIARO – dirigenza capeggiata. Sei la persona giusta, per questo compito?

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *