Lettura della velocità vs scrematura

“Qual è la differenza tra scrematura e lettura della velocità?” È importante essere in grado di distinguere tra i due. Se non capisci la differenza, non imparerai mai a leggere correttamente.

Scrematura e lettura veloce sono cose molto diverse, ma per qualche motivo sono spesso elencate come sinonimi. La scrematura è qualcosa che probabilmente sai già come fare; si passa rapidamente e con leggerezza su un testo senza prestare troppa attenzione ai dettagli, solo per avere un’idea generale del testo.

La lettura veloce, d’altra parte, è un processo molto più complicato. La lettura veloce può essere descritta come “testo assorbente”. Questo è un buon modo per dirla, perché la lettura veloce non è la stessa della lettura normale. Implica l’uso di diverse parti del cervello e l’assunzione del testo in un modo diverso.

Ad esempio, se vuoi velocizzare la lettura di qualcosa, il modo corretto per farlo prevede più passaggi. Se ti avvii alla lettura, potresti trovarti impreparato per il materiale. Per velocizzare la lettura in modo più efficiente, il primo passo è eliminare tutte le distrazioni. Non importa se PENSI o meno che qualcosa ti influenzerà – è probabile che se c’è qualcosa che può intromettersi tra te e il testo, lo farà.

Così Passo 1 è quello di sbarazzarsi di quante più distrazioni possibile.

Passo 2, è mettersi il più a proprio agio possibile. Questo può essere considerato parte del passaggio 1, perché il disagio è fonte di distrazione.

Passaggio 3 è impostare il libro in modo che sia contro qualcosa di solido. Più è stabile, meglio è. L’instabilità (tra le altre cose) è il motivo per cui la “lettura della metropolitana” e la lettura degli autobus” non funzionano.

Passaggio 4 è identificare esattamente ciò che vuoi ottenere dal libro. Se non specifichi un buon motivo per leggere il testo, non sarai in grado di concentrarti molto bene.

Passaggio 5 è SCORRERE il testo. La scrematura è solo un elemento di lettura della velocità. Scorrere ti preparerà per il testo in un paio di modi:

a) potresti riuscire a trovare parole che non conosci, che dovresti cercare su un dizionario prima di continuare.

b) potresti farti un’idea generale di cosa tratterà il testo.

c) potresti diventare inconsciamente preparato per alcuni concetti e parole chiave importanti dell’argomento.

Nota che ho usato le parole “puoi” invece di “farai”. Scorrere il testo non garantisce nulla di specifico. Ma in generale, la scrematura aiuterà in qualche modo la tua comprensione.

Infine, Passaggio 6 è effettivamente leggere velocemente. Grazie ai passaggi di preparazione, la tua comprensione sarà massimizzata.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *