Lettura veloce – Uno sguardo ai fattori che ostacolano la lettura veloce

Sarai d’accordo con me sul fatto che la conoscenza non può essere acquisita nel vuoto. Da tempo immemorabile, i libri sono diventati materiali importanti per cercare e migliorare le proprie conoscenze. In effetti, i libri sono un modo perfetto attraverso il quale le persone possono migliorare la propria vita. Una persona che legge fluentemente e che ha accumulato conoscenze è sempre sicura di sé e non rifugge dai dibattiti. Tuttavia, la lettura veloce non è qualcosa in cui ognuno di noi è bravo. Alcuni di noi hanno sviluppato cattive abitudini di lettura che hanno notevolmente influenzato la nostra velocità di lettura e la nostra capacità non solo di comprendere ma anche di conservare ciò che abbiamo letto. Quali sono alcune delle cattive abitudini che ostacolano la lettura veloce?

• Concentrarsi sulla lettura parola per parola

Sarai d’accordo con me sul fatto che ci sono un certo numero di persone il cui obiettivo principale è leggere ogni singola parola in una frase. Il lato negativo di questo è che tendono a rallentare la velocità con cui leggono e non riescono a comprendere ciò che stanno leggendo. Quando leggi parola per parola, per lo più non riesci a comprendere il significato contestuale della frase. Non tutte le parole di una frase meritano la massima attenzione. È quindi importante interrompere la cattiva abitudine di leggere una parola alla volta poiché ostacola o rallenta la velocità di lettura.

• Rileggere frasi o righe

La rilettura è per lo più comune nelle persone che tendono a credere di aver perso qualcosa e quindi tornano indietro per ottenere una migliore comprensione. Questa abitudine rallenta l’abitudine alla lettura e il più delle volte è informata dalla mancanza di fiducia o dalla paura che potresti aver perso qualcosa. Se hai l’abitudine di rileggere le righe, è probabile che la tua velocità di lettura sia molto lenta.

• Lettura di parole ad alta voce o sottovoce

La sottovocalizzazione si riferisce a una situazione in cui una persona legge ad alta voce per sentirsi pronunciare le parole. Si ritiene che la sottovocalizzazione rallenti la velocità di lettura poiché ostacola la capacità del tuo cervello di ordinare le informazioni o comprendere le informazioni che stai leggendo. La cosa che la maggior parte delle persone sembra non capire è che il movimento delle labbra non ha nulla a che fare con la velocità con cui il cervello afferra le informazioni. È quindi necessario consentire alla mente di essere al centro della scena durante la lettura piuttosto che ricorrere alla sub-vocalizzazione poiché tende a ridurre la velocità di lettura.

Eliminare le cattive abitudini di lettura può essere piuttosto difficile, soprattutto se si tratta di qualcosa che hai sviluppato per un lungo periodo di tempo. Tuttavia, questo non significa che non possiamo eliminare questa abitudine se ci focalizziamo. La capacità di leggere in modo efficace è qualcosa che tutti aspiriamo a essere in grado di fare. Il primo passo per rompere il guaio delle cattive abitudini di lettura è fare lo sforzo di buttarlo via. Inizia a utilizzare le tecniche di lettura della velocità per migliorare e migliorare la tua velocità di lettura oggi!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *