Nuove dimensioni: uno sguardo al concetto di leadership abbondante

La storia è talvolta interpretata come la storia di coloro che esercitavano un enorme potere sulle persone e avevano un’Aura o Aureola illustre intorno a loro. Questa Aura o possiamo dire una Personalità marcata ha incollato l’Ordinario alla Persona di Colui che la impugna in una tacita catena di indiscutibile Lealtà, Timore e Ispirazione. Tuttavia, ciò che distingueva il detentore di un tale potere non erano le sue caratteristiche esteriori, ma la sua mentalità interiore, il processo di pensiero, il coraggio, la capacità intraprendente, la perseveranza di fronte alle avversità e così via. Spesso identifichiamo tale Persona come Leader.

Un derivato naturale della discussione di cui sopra implica che la leadership è tutta una questione di mentalità. Ora, nel mondo post-covid, l’importanza assoluta della mentalità non può essere smentita.

Abbondante Leadership, in effetti, intraprende il concetto di abbondanza. Comprendilo in questo modo: e se la tua leadership comportasse un flusso incessante di ottimismo e una corrispondente presenza di scelte e opportunità ovunque? Un leader fiducioso e sicuro di sé garantirà sicuramente uno scenario del genere, in cui condividerà i propri segreti di successo, crederà nel progresso congiunto e non si sentirà minacciato dalla paura di perdere il proprio vantaggio competitivo nel mercato diffondendo la propria forza. saggezza guadagnata. Tuttavia, uno scenario più comune e atteso è un leader che si mette sulla difensiva o presume di sapere tutto. Soprattutto in tempi economici capricciosi, come dopo la devastante pandemia del covid, la tendenza si sposta verso la conservazione delle risorse, l’allarme, i problemi anche minori o il trattenere i beni con tutte le forze.

È qui che entra in gioco la Leadership Abbondante. Gestendo le emozioni, riavviando i comportamenti e gli schemi di pensiero radicati e lavorando sulla mentalità, è stato possibile trasformare un intero scenario, che prima sembrava desolato e senza speranza. Un leader abbondante si concentra sui suoi punti di forza e abilità mentre allo stesso tempo accompagna le altre persone sulla marea dell’abbondanza con se stesso, affrontando anche gli ostacoli senza paura con grinta e coraggio. Un Leader Abbondante rimane pronto a percorrere il sentiero della consapevolezza di sé lungo tutta la vita. Influendo sulla padronanza interiore dei sentimenti, un Leader Abbondante è in grado di manifestare ciò che i leader inferiori non sono in grado di fare.

I leader minori qui sono di solito quelli identificati con una “mentalità da scarsità”. Un leader con una mentalità di scarsità percepisce il mondo in termini di ciò che manca. Sostengono che le risorse del mondo sono limitate e la crescita di una deve necessariamente significare una corrispondente diminuzione per l’altra. Costruiscono muri intorno a loro e guidano con paura, che trasmettono anche alle loro squadre, privandole della loro fiducia. Credono che nulla sia sufficiente, né mai lo sarà. Esitano dall’innovazione e dai rischi e rifuggono da tutto ciò che non sembra fattibile o realistico. Questo è alla base di “The Crucial Difference” e i leader dell’abbondanza hanno successo qui senza dubbio.

Quindi, quali sono quei comportamenti cruciali e la mentalità che distingue i Leader Abbondanti dal resto? Come accennato, i Leader Abbondanti lavorano nella prospettiva della crescita e dell’abbondanza. Sono esenti da qualsiasi insicurezza che potrebbe renderli timidi e autoavveranti. Credono nella crescita della comunità e nel successo della loro tribù. Aspirano a lasciare un’eredità di abbondanza alle spalle e tendono a lasciare in eredità al mondo più valore di quello che ne hanno preso. Credetemi, quasi tutti gli imprenditori di grande successo, uomini e donne d’affari, dirigenti, manager, ecc. hanno la stessa mentalità di abbondanza e quindi attraverso questo attraggono ancora più ricchezza e successo nella vita mentre allo stesso tempo aiutano anche a realizzare i sogni degli altri. Cerchiamo ora di delineare alcuni comportamenti distintivi di leader abbondanti che li tengono in prima linea anche durante i periodi di crisi e di incertezza.

  • Danno credito agli altri: I leader abbondanti tendono a mettere le luci della ribalta sui loro co-contribuenti mentre loro stessi amano godersi la gloria del successo congiunto. A loro interessa poco la fama, ma piuttosto garantiscono l’arricchimento di idee e conoscenze.
  • Sollecitano input: I leader abbondanti credono sinceramente nella saggezza e nella conoscenza degli altri e non esitano a chiedere input. Preferiscono raggiungere la soluzione migliore attraverso la partecipazione attiva e condividere gli exploit del successo.
  • Essi accordano fiducia: I leader abbondanti conoscono l’importanza di estendere la fiducia agli altri poiché sanno che per ottenere i migliori risultati, un ambiente di fiducia è un must assoluto. Questo non significa che siano creduloni o non riconoscano rischi o fallimenti, ma mostra la priorità che attribuiscono a una cultura della fiducia, che parte da loro.
  • Richiedono tempo per allenare gli altri: I leader abbondanti amano trasmettere le loro conoscenze e competenze aiutando gli altri a raggiungere i loro sforzi. Un tale esercizio di istruire gli altri non solo crea un’abbondanza generale per tutti, ma è percepito come molto gratificante per gli stessi Leader Abbondanti.
  • Collegano le persone nelle loro reti: Portando un atteggiamento di aiuto, i Leader Abbondanti diventano un mezzo per connettere coloro che vengono in cerca di aiuto, alla loro rete, creando così una comunità di individui che la pensano allo stesso modo orientati alla crescita e al successo.
  • Si rivolgono agli altri per soddisfare bisogni inespressi: I leader abbondanti rimangono profondamente sensibili ai bisogni degli altri e quando trovano qualcuno in difficoltà, non esitano a raggiungerlo con una mano o a offrire parole di incoraggiamento o consiglio.

La leadership abbondante è una cosa di domani. Soprattutto negli attuali tempi di prova, plasmando una cultura incentrata sull’abbondanza e menti orientate alla crescita e al successo, tenendosi per mano e partecipando ai progressi reciproci, i leader abbondanti non solo saranno in grado di sopravvivere ma prospereranno.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *