Pastitsou vegetariano

Quando ho incontrato mio marito greco americano adorava mangiare carne, pesce e crostacei. Amava anche il cibo greco con cui è cresciuto. Sono vegetariano e John mi ha mostrato che, dal momento che la carne era un prodotto costoso, molte ricette greche sono senza carne e a base di fagioli, cereali, formaggio di capra e yogurt, frutta, verdura e olio d’oliva. Abbiamo mangiato benissimo e John ci ha sorpreso entrambi decidendo di diventare vegetariani. Tuttavia, voleva che assaggiassi il suo cibo preferito che sua mamma e Yia Yia preparavano per lui. È il pastitsou, tradizionalmente preparato con carne macinata di manzo, cipolle, pasta greca, parmigiano greco, besciamella e deliziose erbe e spezie. Abbiamo sperimentato e alla fine abbiamo inventato zucchine (zucchine) e broccoli in sostituzione della carne. Successivamente abbiamo aggiunto Quorn (un’ottima micoproteina vegetariana) che può essere facilmente utilizzata nelle ricette per sostituire la carne. Il nostro pastitsou senza carne che ne risulta è così delizioso che i nostri amici carnivori ci chiedono di prepararlo per loro. Ecco la ricetta:

Pastitsou vegetariano

ingredienti

1. Verdure e Quorn

· 4 cucchiai di olio extravergine di oliva

· 2 cipolle grandi tritate finemente

· 2 spicchi d’aglio tritati finemente

· 250 g di zucchine (zucchine) tagliate a dadini

· 250 g di broccoli tritati

· 1 cucchiaino di origano secco

· 1 cucchiaino di basilico essiccato

· 3 foglie di alloro fresche

· 3 bastoncini di cannella

· 2 chiodi di garofano

· 700 g di trito Quorn (se non trovi Quorn usa un altro trito senza carne)

· 400 g (14 once) di pomodori in scatola tagliati a pezzi

2. Pasta

· 500 g (1lb 2oz) di pasta greca Pastitsou

· 50 g di parmigiano greco o Kefalotiri, grattugiato finemente

· 1 cucchiaio di burro fuso o olio d’oliva spalmabile

3. Besciamella

· 1,2 litri (2 pinte) di latte intero

· 115 g (4 ¼ oz) di burro o olio d’oliva spalmabile

· 115 g di farina

· 200 g di parmigiano greco o Kefalotiri grattugiato

· ½ cucchiaino di noce moscata grattugiata fresca

· Sale o poco sale

· Pepe nero

Metodo

1. Preriscaldare il forno a 150 gradi C (350 gradi F)

2. Scaldare l’olio d’oliva in una padella fino a quando non sarà abbastanza caldo

3. Aggiungere le cipolle e l’aglio e cuocere finché non si ammorbidiscono

4. Aggiungere i broccoli e cuocere per 5 minuti

5. Aggiungere le zucchine (zucchine) e cuocere per altri 2 minuti

6. Aggiungere il Quorn, le erbe aromatiche e le spezie e cuocere mescolando finché non inizia una leggera doratura.

7. Aggiungere lo stampo con i pomodorini tagliati a pezzetti e cuocere a fuoco dolce mescolando spesso per circa 20 minuti lasciando il composto ancora umido.

8. Togliere i bastoncini di cannella e le foglie di alloro e mettere da parte

9. Far bollire una pentola d’acqua grande – circa 4,5 litri (8 pinte)

10. Aggiungere la pasta e far bollire al dente – circa 12 minuti

11. Scolare la pasta e metterla in una ciotola capiente

12. Mescolare con burro fuso e formaggio grattugiato e mettere da parte

13. Per la besciamella, sciogliere la margarina a fuoco basso

14. Aggiungere la farina e mescolare continuamente fino a formare un roux

15. Aggiungere il latte poco alla volta e mescolando continuamente

16. Quando il composto è liscio e liquido, aggiungere il restante latte e la noce moscata

17. Portare a ebollizione delicatamente

18. Far sobbollire dolcemente

19. Continuare a mescolare finché la salsa non si addensa e assume un sapore cotta

20. Condire a piacere e mettere da parte

21. Mescolare circa un quarto della salsa con le uova sbattute

22. Mescolare delicatamente con la pasta e metà del formaggio grattugiato

23. Mescolare il restante formaggio con la besciamella

24. Ungete una grande teglia da forno (circa 9 cm x 13 cm) con burro o olio d’oliva spalmato.

25. Ricopri il fondo del piatto con uno strato sottile di Quorn e verdure

26. Usa 1/3 della pasta per fare uno strato nel piatto

27. Coprire con 1/3 della besciamella

28. Aggiungi uno strato di ½ miscela di Quorn rimanente

29. Continua a stratificare con 1/3 di pasta, 1/3 di besciamella e il restante composto Quorn.

30. Terminate con la pasta rimasta e la besciamella.

31. Cuocere per 30 – 40 minuti fino a doratura e bollicine.

Da gustare con un’insalata di foglie verdi, peperoni gialli affettati e pomodorini conditi con un condimento di olio d’oliva vergine, aceto balsamico e senape francese.

Se si desidera rendere questo piatto ipocalorico: dimezzare l’olio e la margarina e utilizzare il latte scremato.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *