Pesche saltate e caramellate

Le pesche succose davvero mature condite con un po’ di succo di limone e zucchero e poi saltate con burro cremoso sono un paradiso. Ha un sapore peccaminoso per il punto vita, ma in realtà è solo un po’ di zucchero e burro in più con un po’ di frutta. È un’opzione quando vuoi un finale dolce per il tuo pasto salutare come una bella insalata per la cena del piatto principale. Sano, gustoso ed equilibrato non deve essere complicato. Servire così com’è in questa ricetta tiepida, a temperatura ambiente o fredda.

Lascia che lo zucchero e il burro si caramellino nella padella e versali sopra il dessert a tua scelta è un’altra opzione per coloro che si sentono un po’ più cattivi con la loro dieta. Alcuni scelgono di servirlo con un delizioso gelato al caramello, o come mia figlia che opta per flan freddi individuali in cui puoi aggiungere questa ricetta a una ricetta di crema pasticcera o budino alla vaniglia, raffreddare e servire. Preferisco servire questa ricetta con gelato e torta al limone (entrambi, insieme, a strati).

Questo dessert è perfetto per quelle sere della settimana in cui non hai molta più energia che mescolare alcuni ingredienti in una padella e quando hai pesche quasi troppo mature che necessitano di un’attenzione immediata. Il peeling è facoltativo. Il dosaggio dello zucchero dipende dalla dolcezza delle tue pesche e dalle tue preferenze. I dolci sani possono essere facili e veloci. E possono avere un sapore fantastico.

Non l’ho provato con lo zucchero di canna, ma penso che aggiungerà un po’ di sapore al tuo caramello poiché lo zucchero di canna tende a funzionare meglio quando lo cuoci in un caramello. Il contrasto tra le pesche calde e il gelato freddo o lo sformato freddo è estremamente confortante e altamente raccomandato da questo cuoco, soprattutto se hai un po’ di nostalgia di quelle dolci pesche estive e stai cercando un piccolo assaggio di casa.

Pesche saltate al dessert

Usando pesche molto mature e non molto belle. La sbucciatura richiede qualche istante in più per preparare questo piatto, ma il risultato è un dessert più liscio e morbido.

  • 4-6 pesche mature, gialle o bianche
  • 1 cucchiaino di succo di limone appena spremuto
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di burro

Sbucciare e affettare le pesche; condire con il succo di limone; mettere da parte fino al momento di servire il dessert (coprire con pellicola trasparente e conservare in frigorifero se non si utilizza subito). Sciogliere il burro a fuoco medio-alto (senza bruciare il burro), aggiungere lo zucchero e mescolare fino a ottenere una crema. Aggiungere le pesche e far rosolare per 5-8 minuti o fino a quando le pesche sono calde e il mix di zucchero e burro inizia a caramellare. Mescolare spesso per evitare che si brucino e si attacchino.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *