Porcellana e stoviglie: come identificare ciò che hai

Il mondo delle stoviglie in porcellana è vasto e vario. Ci sono migliaia di produttori, centinaia di migliaia di modelli e molti pezzi per ogni modello. Per acquisire una conoscenza completa di questo settore richiede una vita di studio. Tuttavia, ci sono alcune nozioni di base sulla Cina che sono facili da imparare e ricordare, ma sono ancora sconosciute a molte persone che potrebbero trarre vantaggio da queste informazioni. Imparare alcuni termini cinesi comuni può chiarire molta confusione e migliorare la tua capacità di acquistare, vendere o gustare stoviglie in porcellana.

C’è molta incertezza riguardo ai nomi dei diversi pezzi di porcellana. Poiché non ci sono linee guida ufficiali e uniformi, la confusione è il risultato inevitabile. Ciò che una persona chiama piatto di insalata viene definito da altri un piatto laterale, una lattiera è chiamata lattiera ecc. È anche difficile determinare la nomenclatura corretta quando sono coinvolte dimensioni diverse. Ad esempio, se un piatto da 7 1/2 pollici è un piatto da insalata, un piatto da 8 1/2 pollici è un piatto da pranzo o è ancora chiamato piatto da insalata? Quando è un servizio di crema di zuppa e quando è un servizio di brodo? Questo è particolarmente importante per molti che sono interessati all’acquisto di porcellane e vorrebbero sapere esattamente cosa stanno ottenendo.

Tentare di nominare e spiegare ogni pezzo mai realizzato è quasi impossibile. Nel corso degli anni ci sono stati migliaia di diversi tipi di pezzi realizzati da centinaia di produttori diversi. Anche un riassunto completo va oltre lo scopo di questo articolo. Invece, concentriamoci su alcuni dei pezzi più comuni disponibili. Non c’è giusto o sbagliato quando si tratta di nomi di pezzi, elencheremo solo quelli più comunemente usati.

L’unità standard è l’impostazione Five Piece Place, che di solito è composta dai seguenti pezzi: piatto piano, piatto per insalata, piatto per pane e burro, tazza e piattino.

Piatto da cena – Piatto, solitamente rotondo, varia da 9 3/4″ a 11″ di diametro

Piatto di insalata (piastra laterale) – Piatto, solitamente rotondo, varia da 7 3/4″ a 8 3/4″ di diametro

Piatto di pane e burro (piatto da dessert, piatto da torta) – Piatto, solitamente rotondo, varia da 6 “a 7 3/4” di diametro

Tazza da tè (caffè) – Disponibile in molti stili e forme diverse (Leigh, Peony, Footed o Flat ecc.) varia da 2″ a 2 3/4″ di altezza

Piattino – Piatto, rotondo, con rientranza per la coppa

Questi pezzi aggiuntivi, sebbene di solito non siano inclusi nell’impostazione del posto, fanno spesso parte della tavola formale.

Piatto da pranzo (spesso confuso con i piatti della cena o dell’insalata) – Piatto, solitamente rotondo, ha un diametro compreso tra 9 “e 9 3/4”

Zuppiera – viene bordato o coupé (senza cerchio), varia da 7 1/4″ a 9″

Ciotola per frutta/dessert – viene bordato o coupé (senza cerchio), varia da 4″ a 5 3/4″

Zuppa di panna e piattino – tazza a due manici, generalmente corta e larga, piattino dentato (le tazze da brodo sono strette e alte, anche con due manici)

Ciotola Di Cereali – viene bordato o coupé (senza cerchio), varia da 5″ a 7″

Demitasse tazza e piattino (dopo cena, cioccolato) – Molto più piccole delle normali tazze da tè, hanno i piedini e sono piatte, il piattino solitamente dentellato

Tazza – Tazza alta e grande, senza piattino, piatta o con piedi, a volte differisce leggermente nel design dal resto del motivo.

Caricabatterie – (spesso confuso con i piatti per la cena o per le braciole (da 12 pollici)) – Piatto, solitamente rotondo, ha un diametro compreso tra 11″ e 12″

I pezzi da portata sono disponibili anche in un’ampia gamma di tipi, dimensioni e forme di pezzi. Di seguito sono riportati alcuni dei pezzi più comuni:

Crematore (lattiera) – manici con beccuccio per versare, molte dimensioni diverse, spesso anche per lo stesso motivo

Zuccheriera – generalmente con coperchio, occasionalmente aperto, quasi sempre con maniglie.

Ciotola ovale per verdure (insalatiera, ciotola da portata) – bordato e coup (senza bordo), utilizzato per insalate, pasta ecc., varia da 9″ a 10 3/4″

Ciotola Di Verdure Rotonda (insalatiera, ciotola da portata) – bordato e coup (senza bordo), utilizzato per insalate, pasta ecc., varia da 8″ a 10 3/4″

Piatto da portata ovale (piatto di carne) – è disponibile in molte dimensioni diverse, a partire da 10 fino a 19 pollici di lunghezza, occasionalmente più grande (la lunghezza è il fattore determinante, non la larghezza). Quando si fa riferimento ai piatti, la dimensione effettiva è importante. “Grande” o “piccolo” significa cose diverse per persone diverse. Usa la lunghezza effettiva per chiarire a cosa ti riferisci.

Salsiera e sottopiatto (piatto) – Il sottopiatto viene fornito separato o attaccato. A volte con manico, a volte con doppio beccuccio.

Teiera con coperchio – corto e robusto

Caffettiera con coperchio – Alto e magro

Ciotola Di Verdure Coperta – Tonda o ovale, a doppio manico, spesso confusa con la zuppiera, che è molto più grande

Zuppiera o Zuppiera – Grande ciotola rotonda con coperchio, solitamente con piedi, occasionalmente con sottopiatto o angolo per mestolo

Sapere cosa stai cercando ti garantirà di averlo effettivamente e non un pezzo simile ma non quello che volevi che non si adatta ai tuoi scopi. Un po’ di conoscenza fa molto.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *