Posso imparare a leggere velocemente?

La lettura veloce non riguarda solo la lettura veloce. La lettura veloce consiste nell’allenare i tuoi occhi a catturare le parole più velocemente e allenare il tuo cervello a elaborare le informazioni in modo efficace. La lettura veloce è un’abilità che si autoavvera che chiunque può sviluppare in qualsiasi fase della propria vita. Che tu abbia 6 anni o 60 anni puoi farlo. Quello che serve per diventare un lettore veloce è un atteggiamento mentale positivo che puoi farlo e un impegno a praticare le tecniche di lettura veloce fino a raggiungere un livello misurabile di competenza.

La prima cosa che devi fare per imparare le tecniche di lettura veloce è capire come il cervello percepisce ed elabora le informazioni scritte. Si chiama il modo in cui il cervello percepisce le informazioni – sinergia e si chiama il modo in cui il cervello elabora le informazioni – sintesi. La cosa interessante è che quando le informazioni vengono fornite al cervello per elaborarle in modo lento, il cervello si spegne effettivamente. Una buona analogia di questo è provare a immaginare di guidare un’auto sportiva molto veloce su una strada vuota a 10 mph. Sai di cosa sto parlando. Un’auto sportiva guidata a 10 mph su una strada vuota può essere un’assoluta tortura. Vuoi solo sfrecciare lungo la strada alla massima velocità che la tua auto sportiva può raggiungere. Questo è simile alla lettura della velocità. Potresti essere sorpreso di notare che quando leggi le informazioni a una velocità elevata, in realtà comprendi le informazioni in modo molto più efficace rispetto a quando leggi lentamente.

Quindi ora la domanda principale è: come posso imparare a leggere velocemente? Ecco come:

Ci sono diverse tecniche che puoi usare per aiutarti a sviluppare la lettura veloce. Il metodo più semplice ed efficiente è chiamato tecnica “sweep”. Tutto quello che devi fare è che quando leggi un articolo o un documento, metti il ​​dito a coppa e concentrati sul dito medio. Quindi fai scorrere le dita lungo la pagina e sincronizza il movimento degli occhi con il dito. Inizialmente quando lo fai potresti trovarlo un po’ goffo e irritante, ma persevera. Quando fai uno sforzo concertato per usare le dita per scivolare su e giù per la pagina con lo sguardo che segue, scoprirai che diventa più facile concentrarti su ciò che stai leggendo. Ecco il punto, i tuoi occhi seguono il movimento. Pertanto, quando fai scorrere o scorri le dita sull’articolo che stai leggendo, allenerai lentamente i tuoi occhi a catturare le parole più velocemente e comprendere meglio ciò che stai leggendo.

Un’altra tecnica è una variazione della tecnica “sweep”. Questa è chiamata la tecnica del “salto”. Qui quello che devi fare è cercare di catturare alcune parole in un solo sguardo. Gli occhi umani sono capaci di quella che è conosciuta come una visione periferica. Questo è quando puoi vedere alcune parole in un solo sguardo. La maggior parte di noi può vedere da tre a sei parole in un solo sguardo. Quello che dovresti fare è usare le dita a coppa e concentrarti su alcune parole e poi saltare al blocco successivo di parole. Anche in questo caso, come la tecnica precedente, inizialmente lo senti irritante e talvolta assolutamente frustrante. Ma con un po’ di sforzo allenerai i tuoi occhi a percepire le informazioni in modo più efficiente e allenerai il tuo cervello a elaborare queste informazioni in modo efficace.

Imparare a leggere velocemente è un’attività che si autoavvera. Scoprirai che puoi esaminare sempre più materiali a un ritmo più veloce e sviluppare un alto senso di sicurezza nella lettura. La cosa più importante è assicurarsi di prendersela comoda con questo processo poiché non è possibile sviluppare la capacità di accelerare la lettura durante la notte.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *