Quali coltelli usare in cucina

Può essere utile e divertente per chiunque abbia una passione per la cucina conoscere i diversi coltelli disponibili. Molti ristoranti e rivenditori potrebbero anche trarre vantaggio dall’avere una collezione di coltelli da chef professionali. Quattro dei comuni coltelli da cucina includono il coltello da chef, uno spelucchino, un coltello per disossare e un coltello seghettato.

Coltello da chef: questo tipo di coltello può essere di qualsiasi dimensione compresa tra 15 cm e 35 cm. Questo coltello viene utilizzato principalmente per tagliare grossi pezzi di carne, ma si è dimostrato utile anche per tagliare le verdure a cubetti. I movimenti forti in direzione singola durante il taglio della carne funzionano meglio invece di un movimento alternativo.

Coltello da cucina: questa lama corta è lunga circa 5 – 8 cm. È utile per sbucciare e tagliare frutta e verdura. Questo utensile sembra simile al coltello da chef ma temperato per un taglio più fine.

Coltello per disossare: questa lama curva viene utilizzata per tagliare la carne dall’osso. È affilato e abbastanza sottile da staccare le articolazioni in piccoli spazi. Un coltello simile della stessa famiglia è il coltello da filetto che viene utilizzato per il pesce.

Coltello seghettato: molte persone lo conoscono come il coltello da pane. Ha una lama lunga con bordi frastagliati per un facile taglio di cibi fibrosi. Fa anche tagli netti su frutta e verdura.

Altri coltelli includono coltelli da intaglio, mannaie e coltelli scanalati.

Coltello da intaglio – è lungo circa 38 cm e abbastanza affilato per tagliare fette sottili di carne. Sembra simile a un coltello da chef ma più sottile e leggero.

Mannaia: questo strumento è un utensile rettangolare con una lama sottile sul bordo. Viene utilizzato per dividere grossi pezzi di carne e ossa. Questo non è uno strumento che si usa in cucina ma piuttosto in un ristorante dove i tagli di carne dovranno essere fatti in casa.

Coltello per scanalature: ha all’incirca le stesse dimensioni dello spelucchino e viene utilizzato per scopi decorativi a causa della sottigliezza della lama. Se un ristorante lavora con cibo decorativo, lo farebbe comprare all’ingrosso coltelli in modo che ogni chef abbia il proprio strumento.

Ci sono molti strumenti che un ristorante dovrebbe avere in cucina. Le cucine più grandi nei ristoranti richiederebbero a ogni chef di avere i propri coltelli per una preparazione più rapida dei cibi. Ci sono molti altri coltelli che uno chef utilizzerà e la preferenza dipenderà dallo chef e dal tipo di cibo.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *