Renditi felice con questi 7 potenziatori di creatività

Per le persone creative come noi, un modo sicuro per una maggiore felicità è permettere a noi stessi di diventare il più creativi possibile. Ma spesso è più facile a dirsi che a farsi.

Ecco 7 modi pratici e utilizzabili per aumentare la tua creatività e renderti felice, a partire da oggi:

1. Crea ciò che ti piace creare. Troppi di noi vengono coinvolti nella creazione solo dei progetti che pensiamo DOVREBBE creare, quelli che hanno maggiore credibilità o che pensiamo che i nostri colleghi/partner/genitori/insegnanti si aspettano che creiamo. Questo porta solo al risentimento e a un compromesso in ciò di cui sei veramente capace. Sii fedele alla tua creatività, crea ciò che ti piace creare e guarda crescere la tua felicità.

2. Avvia e porta a termine progetti creativi. Quale percentuale dei progetti creativi che avvii riesci effettivamente a portare a termine? In primo luogo, va bene non finire ogni singolo progetto! In secondo luogo, è probabile che ti aspetti troppo da ciascuno e ti travolga. Scegli un piccolo progetto che puoi creare in meno di un’ora e goditelo dall’idea iniziale al completamento. Una volta che impari di nuovo come goderti ogni fase, puoi costruire da lì.

3. Creane un po’ ogni giorno. La creatività è tutta una questione di flusso. Avere un’abitudine creativa quotidiana è la chiave per salire a bordo del tuo flusso creativo e diventare inarrestabile. Metti da parte solo 15 minuti ciascuno per creare. 15 minuti sono poco più dell’1% dei 1440 minuti disponibili ogni giorno. Scoprirai che un’abitudine creativa quotidiana porta a una spinta alla tua creatività, così come alla tua energia, motivazione e felicità complessive.

4. Supporta gli altri nella creazione. Quando ci sentiamo poco creativi, tendiamo a ritirarci dagli altri, cercando di risparmiare ogni grammo di energia per tenerci a galla. L’ironia è che quando ti proteggi, sostieni e incoraggi gli altri a essere più creativi, aumenta naturalmente la tua creatività e il tuo benessere. Pensalo come karma creativo. Quali 3 cose potresti fare per supportare la creatività di qualcun altro oggi?

5. Torna in contatto con i tuoi sensi. Tutta la creatività inizia dallo sperimentare qualcosa attraverso uno o più dei nostri sensi, per poi trasmetterlo attraverso l’arte per connettersi con gli altri. Pensa all’arte che ti piace di più. È l’arte che più eccita o lenisce i tuoi sensi e lascia un’impressione duratura. Visita un posto stimolante e concentrati su ciascuno dei tuoi sensi a turno. Annota ciò che vivi e ripeti in luoghi diversi. Riconnettiti con il mondo sensoriale che ti circonda, sentiti più vivo, più creativo e più felice.

6. Sperimenta con i nuovi media. Cercare di creare con lo stesso mezzo, con lo stesso stile e gli stessi argomenti soffocherà la creatività di chiunque. Tutti gli artisti hanno bisogno di evolversi e crescere. Diramati e sperimenta in diverse aree. Quale mezzo hai sempre voluto provare? Inizia oggi stesso un piccolo progetto, con l’unico scopo di esplorare nuovi materiali, stili e tecniche. È un investimento utile nella tua creatività e, in definitiva, nella tua felicità.

7. Cattura le tue idee creative. Senza un’idea, non c’è niente da cui creare, nessuna argilla grezza da modellare. Nessuna idea = nessuna creatività = un artista infelice. Porta con te un piccolo taccuino e annota le idee non appena ti vengono in mente. Questa estensione della tua memoria (che sembra sempre dimenticare le migliori idee creative!) ti incoraggerà ad arrivare sempre più idee creative. Più idee = più creatività = un artista felice!

Scegli uno di questi 7 suggerimenti e dai una spinta alla tua creatività oggi.

Ricorda quanto sia fondamentale creare una parte della tua vita. Diventare più creativi sarà sempre uno dei modi migliori per rendersi felici…

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *