Riepilogo del libro: Lanciare una rivoluzione nella leadership Scritto da Orrin Woodward e Chris Brady

Tutto sale e scende sulla leadership. Il destino del nostro Paese nei prossimi anni sarà determinato dall’occupazione e dalle piccole/medie imprese. Per gestire queste organizzazioni in modo efficace, è necessaria la leadership. Orrin e Chris fanno un ottimo lavoro nel profilare le cinque fasi della leadership.

Perché questo è importante per me?

Non voglio sprecare il tuo tempo e voglio che tu ottenga informazioni utili da questo riepilogo. Detto questo, ci sono un paio di componenti che voglio sottolineare per quanto riguarda l’influenza. I leader vendono la differenza tra la loro visione e la realtà odierna. Se la visione è convincente e il leader ha carattere e integrità, le persone lo seguiranno.

Le persone devono essere abili, onorevoli e affamate per diventare leader. La leadership richiede impegno. Personalmente posso dirti che guidare le persone non è facile. Sono anche un leader principiante con molto da imparare. Per guadagnare una quota di persone, devi influenzarle e costringerle alla causa.

Il lancio di una rivoluzione della leadership discute 5 livelli di influenza sulla scala della leadership. Per motivi di tempo, tratterò in sintesi ogni parte. La leadership può essere come radunare i gatti perché le persone sono diverse. A tal fine, l’obiettivo del leader è unire le persone verso la causa comune.

1. Apprendimento – L’apprendimento continuo è ora richiesto per qualsiasi campo, in particolare per i leader. Devi impegnarti ad imparare ogni giorno. Questa deve essere un’abitudine. Non puoi influenzare le persone in massa se non sei disposto a prendere i colpi e fare il lavoro. L’apprendimento porta a prestazioni e illuminazione migliori. Senza di essa, non puoi guidare. Il mondo è troppo sofisticato oggi per ignoranza. Devi essere uno studente per tutta la vita.

2. Performance – Non è il numero di ore che dedichi a uno sforzo, ma lo sforzo che dedichi alle ore. I leader devono esibirsi. Gli allenatori della NFL hanno una durata di tre anni. Se non si esibiscono e creano una squadra vincente, vengono licenziati. Le persone si aspettano prestazioni e vogliono seguire i vincitori. Tutti ricordano Muhammad Ali e George Forman. Ricordi Ernie Shavers o Jerry Quarry? Questi due combattenti erano bravi ma non erano i campioni. Ci sono un paio di chiavi per la prestazione: 1. Regola 80/20: concentrati su ciò che conta e scarta ciò che non lo fa e 2. Legge di Parkinson: si concentra sull’efficacia e afferma che un’attività si gonfia fino al tempo assegnato. Riduci le scadenze dei compiti e saranno completati. Al college, quanti di voi hanno finito le tesine nell’ultima settimana prima della scadenza? Questa è la legge di Parkinson nel suo effetto negativo. La tesina potrebbe essere fatta in una settimana invece di 15 settimane.

3. Leader – “Servire è governare” – I leader sanno che devono servire gli altri per portare a termine il lavoro. I leader egoistici egoistici saranno tipicamente bloccati nella leadership posizionale che è il gradino più basso della scala della leadership. Lee Iacocca era un buon leader ma non un grande leader. Ha perso la concentrazione e ha iniziato a concentrarsi sul suo ego dopo l’inversione di tendenza della Chrysler. La sua attenzione è diventata troppo “centrata”. Per essere un grande leader, devi essere umile e avere la collettività davanti a te. Se guardi ai leader veramente grandi vedrai questo tratto: Madre Teresa, Mahatma Gandhi e George Washington.

4. Leader in via di sviluppo – Lo sviluppo di altri leader è il vero effetto moltiplicatore chiave. Avere persone fantastiche che guidano consente alle organizzazioni di scalare. Negli affari, questa è la differenza tra essere lavoratori autonomi e possedere un’impresa che non richiede la tua piena attenzione. Hai un dentista locale? In genere quello che vedi in queste pratiche sono persone di grande successo che fanno tutto il lavoro. Fanno una vita eccellente ma non possono scalare oltre un certo punto perché possono fare solo così tanto lavoro e ci sono solo così tante ore in un giorno. Confrontalo con Warren Buffett. Warren possiede diverse attività e non ne gestisce nessuna. Li acquista con un’eccellente gestione e leadership in atto. Fornisce ulteriore leadership e capitale per espandere il business e la scala. Questo è uno dei vantaggi dello sviluppo dei leader.

5. Sviluppare leader che sviluppano leader – Questo è il Santo Graal della leadership. Orrin dà un ottimo esempio nel libro. Il cristianesimo ha 2000 anni ed è così soprattutto a causa dell’apostolo Paolo. La sua capacità di sviluppare leader che hanno sviluppato leader non è stata parallela nella storia.

Lanciare una rivoluzione della leadership è un buon libro che vale il tempo di studiare. Orrin e Chris fanno un buon lavoro nel profilare gli aspetti chiave dell’influenza e della leadership.

Spero che tu abbia trovato utile questo breve video riassunto. La chiave per ogni nuova idea è inserirla nella tua routine quotidiana finché non diventa un’abitudine. Le abitudini si formano in appena 21 giorni. Una cosa che puoi portare via da questo libro è imparare. L’ingrediente principale per far decollare le tue capacità di leadership è imparare. Prendi l’abitudine quotidiana di leggere alcune pagine, guardare video didattici e attingere ad associazioni al di fuori della tua zona di comfort.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *