Sapone fuori dalle pentole per una facile pulizia della cottura del fuoco

L’altro giorno stavamo pulendo la nostra attrezzatura qui a casa dopo un viaggio in campeggio nel fine settimana e ho passato molto tempo a strofinare l’esterno di una pentola annerita dal fuoco che avevamo usato per scaldare il peperoncino sul fuoco. Avrei potuto risparmiarmi un sacco di olio di gomito se mi fossi preso la briga di insaponare l’esterno della pentola.

Usare il sapone per creare un rivestimento facile da pulire all’esterno delle pentole, un consiglio che funziona davvero quando si tratta di pulire dopo la cottura del fuoco. È un vecchio trucco che veniva menzionato nel Boy Scout Handbook ma che molti campeggiatori sembrano aver dimenticato – o forse non sono mai stati Boy Scout. È semplice come insaponare l’esterno di pentole e padelle per facilitare la pulizia.

Metti un po’ di detersivo liquido per piatti su un tovagliolo di carta e stendi il sapone all’esterno della pentola che stai usando per cucinare al fuoco. Un film uniforme all’esterno del piatto funziona meglio. Anche il sapone da bar fa il trucco, ma è più difficile da distribuire uniformemente. L’ho visto anche fatto con lo shampoo.

Quando arriva il momento di lavare i piatti, la fuliggine nera all’esterno della pentola si staccherà molto più facilmente in modo da non rimanere a strofinare in un pasticcio fuligginoso. Assicurati solo di non impazzire troppo con il sapone e di metterne uno all’interno della tua pentola da fuoco perché il sapone non fa molto per migliorare il sapore della maggior parte dei piatti!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *