Strategie di gestione del tempo: rivitalizzare l’entusiasmo e la produttività utilizzando i 3 esercizi di gratitudine

I suggerimenti per la gestione del tempo che ti ispirano a rinnovare e ad approfondire la tua gratitudine ti danno anche energia, ogni volta che apri il tuo cuore. Se vuoi davvero provare un nuovo entusiasmo, impara ad apprezzare e a prenderti davvero cura della tua vita, a partire da ora.

Coltivare il dono della gratitudine è un modo potente per radicarti e prepararti a qualsiasi sfida. La gratitudine accresce la sana umiltà che si basa sul rispetto di sé. Ti aiuta anche a valutare i tuoi punti di forza e reindirizzare la tua energia. Le seguenti riflessioni forniscono una nuova finestra di comprensione alla tua centrale elettrica interiore.

Trovare il tempo per la gratitudine – 5 approfondimenti centrali.

I 3 regali di gratitudine per te.

La gratitudine arricchisce immediatamente la tua vita in 3 modi:

– Come guardi il tuo mondo,

– Come ti muovi durante le tue giornate, e

– Come vivi i tuoi momenti.

È un valore fondamentale e il modo migliore per sfruttare appieno il proprio tempo. In “Character Strengths and Virtues” di Christopher Peterson e Martin EP Seligman, la gratitudine è definita come “una gratitudine duratura che è sostenuta attraverso le situazioni e nel tempo”.

Ci sono due tipi di gratitudine, personale e transpersonale.

La gratitudine personale riguarda la gratitudine verso un individuo, mentre la gratitudine transpersonale è un apprezzamento costante e fondamentale del mondo.

La gratitudine è un regalo molto speciale per i bambini.

Secondo gli studi, la gratitudine si sviluppa tra i 7 ei 10 anni. Tuttavia, credo che se un bambino viene cresciuto in un ambiente di apprezzamento, sia specifico che generale, e se se ne parla spesso e in modo coerente, la gratitudine comincerà a svilupparsi in età precoce. Per lo meno, il bambino sarà circondato da energia positiva.

Sperimenta ed esprimi apprezzamento per gli altri in modo specifico e frequente.

Quante volte al giorno ringrazi attivamente qualcuno? E quante volte senti l’energia di stupore e meraviglia? Non privare te stesso o gli altri di questo meraviglioso dono gratuito che rafforza le relazioni!

Come esercizio informativo, annota ogni volta che ti senti grato per qualcosa.

Dopo 3 o 4 settimane, esamina la tua documentazione e identifica i modelli nella tua gratitudine. Ci sono giorni in cui sei così assorbito dalle attività della vita quotidiana da “dimenticare” i doni della vita? Cosa ti dice questo? Cosa succede alla tua energia? Vedete abitualmente il bicchiere come “mezzo vuoto” o “mezzo pieno”?

C’è un esercizio semplice e meraviglioso che ho praticato per molti anni. È stato rafforzato nel corso di coaching Vanguard Authentic Happiness a cui ho partecipato diversi anni fa.

Godetevi l’esercizio “3 Gratitudine”!

Ogni notte, subito prima di dormire, elenca almeno 3 ringraziamenti di cui sei consapevole per quel giorno. Queste benedizioni possono essere qualsiasi cosa tu noti e apprezzi.

Di recente, ho chiesto a un cliente se stesse continuando le sue gratitudine notturne. Lei annuì vigorosamente. “Mi mantiene positivo”, ha risposto.

E lo fa. Ti aiuta a mantenere l’entusiasmo, anche nei momenti difficili. Presto diventa automatico apprezzare i tuoi momenti.

Ora chiediti: come puoi generare ancora più gratitudine oggi trovando più tempo?

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *