Suggerimenti per i genitori – Costruire l’autostima del tuo bambino

Genitorialità efficace: costruire l’autostima del bambino

Si dice regolarmente che i bambini assorbono ciò che vivono. Quindi, nel caso in cui tu stia cercando un posto dove iniziare ad aiutare il tuo bambino a costruire una fiducia positiva e autostima, è a quel punto che dovresti dimostrare loro il tuo sentimento positivo di te stesso e una solida fiducia. Sii sicuro quando parli di te stesso e mostri le tue qualità. Questo educherà il tuo bambino che va bene essere soddisfatto dei suoi doni, attitudini e capacità.

Anche tuo figlio trae vantaggio in modo significativo da un plauso legittimo e positivo. Scopri qualcosa su di loro da elogiare ogni giorno. Potresti anche dare a tuo figlio un compito che sai che può portare a termine e in seguito lodarlo per un compito ben svolto dopo che è stato portato a termine. Dimostra a tuo figlio che il carattere positivo giustifica il plauso positivo.

Nel momento in cui l’umore di tuo figlio è triste, furioso o scoraggiato, identificalo in modo trasparente, genuino e calmo con lui. Ascoltali senza giudicare o condannare. Potrebbero non comprendere completamente il motivo per cui si sentono in quel modo, quindi la possibilità di parlarne con te potrebbe essere ciò che dovrebbe consentire loro di affrontare una circostanza problematica. Proponi impegni positivi il più intenzionali possibile e cerca di lasciare spazio aperto per la comunicazione in modo che sappiano che ogni volta che si sentono disturbati, possono venire da te per chiedere aiuto e rendersi conto che non li giudicherai o li respingerai per come si sentono .

Educa tuo figlio sul significato di definire obiettivi e obiettivi e impostare un piano per raggiungere tali obiettivi e obiettivi e completare quella visione. Le piccole attività sono le migliori per iniziare prima di tutto. Lascia che sia un’impresa adatta per il tuo bambino e non molto sbalorditiva. Non solo applaudire al completamento dell’impresa, ma loda anche i loro sforzi nel corso del compito.

In particolare, dì al tuo giovane “ti amo” ogni giorno benedetto – di solito questo dovrebbe accadere nel corso della giornata. Quando sono andati avanti senza cautela, di’ a te stesso che non sono loro che ti ripugnano, ma la loro condotta. Nascondi appunti brevi e dolci nelle loro scatole per il pranzo o nelle tasche del cappotto, o persino invia loro una cartolina via e-mail o persino sui social media. In poco tempo, capiranno come affermare “ti amo” in modo semplice e sincero quando gli vengono offerti complimenti simili.

L’autostima può essere un grande personaggio se adeguatamente assorbito. Quindi costruiscilo in tuo figlio.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *