Suggerimenti per la cottura del forno per pizza Presto Pizzazz

Se sei matto per la pizza, devi aver scoperto il forno per pizza Presto Pizzazz.

Nel caso non lo sapessi, il forno per pizza Presto Pizzazz rende la pizza surgelata più gustosa di un normale forno. Non necessita di preriscaldamento quindi consuma meno energia. Dal momento che è compatto, non occupa spazio sul ripiano della cucina.

Il forno per pizza Presto Pizzazz consente agli amanti della pizza di godere della comodità di mangiare la pizza ogni volta che vogliono. Alcuni proprietari di Pizzazz ne sono entusiasti… da anni cuociono la pizza con il loro Pizzazz… Alcuni meno, ma loro e la loro famiglia e i loro amici si divertono ogni volta che lo usano.

Ecco alcuni suggerimenti presi dagli utenti del forno per pizza Presto Pizzazz che ti aiuteranno a ottenere il massimo dalla tua esperienza di cottura e di consumo della pizza…

1. Non devi cuocere solo la pizza surgelata. Puoi cuocere la pizza fresca o fatta in casa da zero.

2. Anche se il manuale di istruzioni del forno per pizza Presto Pizzazz consiglia di cuocere solo la pizza, i proprietari l’hanno usato per cuocere cibi come strisce di pollo, croissant, spicchi di patate, quesadillas, hash brown, panini e ci crederesti anche la trota?

3. Poiché la pizza cuoce su una teglia rotante, che non è chiusa ma aperta, puoi aggiungere gli ingredienti mentre cuoce.

4. Il forno per pizza Presto Pizzazz può riscaldare sia la parte superiore che quella inferiore della pizza contemporaneamente o singolarmente. Usa questa funzione per controllare come ti piace la tua pizza, che si tratti di una crosta più croccante, di condimenti più marroni o di entrambi.

5. In generale è opportuno seguire i tempi di cottura del Presto Pizzazz riportati nel manuale di istruzioni e riportati sul forno stesso. Ma alcuni utenti hanno suggerito di aggiungere fino a cinque minuti in più al tempo di cottura.

6. Con qualsiasi tipo di prodotto da forno antiaderente, i graffi sono inevitabili. Assicurati di utilizzare utensili antiaderenti per la superficie – gomma o plastica – per prolungare la vita della padella antiaderente.

7. Evita di danneggiare la tua padella antiaderente trasferendo la pizza su un altro piatto o superficie prima di affettarla.

8. Con la padella antiaderente, non è necessario spalmarla con olio o burro per evitare che la pizza si attacchi. Tuttavia, alcuni utenti suggeriscono di spennellarlo con un cucchiaino di olio d’oliva per dare alla pizza un sapore simile alla pizzeria.

9. La padella antiaderente può diventare molto calda, quindi assicurati di usare guanti da forno e tienila lontano dalla portata dei bambini. Dovresti anche lasciarlo raffreddare prima di maneggiarlo a mani nude.

10. Il forno per pizza Presto Pizzazz è economico, quindi puoi acquistarne uno per lavoro o come regalo per chi conosci e che ama anche la pizza.

Copyright © 2007 di Leroy J. Chan

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *