Tecniche di controllo mentale – Come utilizzare il trattamento semi-silenzioso

Le tecniche di controllo mentale sono le nuove armi di comunicazione e persuasione nel mondo di oggi. Queste strategie ti aiuteranno a chiudere quell’affare che hai negoziato con il tuo cliente nelle ultime settimane. Ti aiuteranno a conquistare le persone dalla tua parte. Soprattutto, non richiederanno altro che l’uso delle tue facoltà.

Tutto ciò che resta da fare prima di raggiungere il successo con queste tecniche di controllo mentale è imparare a usare correttamente le tue capacità naturali. Ora, ci sono molti modi in cui puoi sfruttare le tue abilità, ma ecco un suggerimento che ho trovato molto utile…

Dare alle persone il trattamento semi-silenzioso.

Dico semi-silenzioso perché è diverso dall’ignorare totalmente un’altra persona. Il trattamento semisilenzioso non è la spalla fredda. Non dovresti snobbare completamente quella persona. In effetti, sarai comunque gentile e sorriderai a quella persona, tranne per il fatto che lo ridurrai di qualche tacca.

Tecniche di controllo mentale come queste sono di natura molto psicologica. Sono anche abbastanza efficaci e la percentuale di successo dipende anche dal tipo di relazione che hai con il tuo obiettivo.

Di recente, l’ho usato su un amico che mi ha dato sui nervi di recente. Ho iniziato a sentire che si sta agitando con me, il che potrebbe probabilmente finire per mettermi in una posizione svantaggiosa nella nostra relazione. Invece di ricambiare i suoi sentimenti, ho deciso di dargli meno attenzioni del solito.

Ricorda la regola non detta delle tecniche di controllo mentale. Sei tu quello che dovrebbe avere il controllo qui, quindi non lasciarti trasportare dalle tue emozioni.

Lo sorrido e lo saluto ancora ogni volta che ci incontriamo, ma è un po’ meno caloroso del solito. Ho anche smesso di scambiare sguardi con lui ogni volta che qualcuno fa un punto su cui entrambi siamo d’accordo o in disaccordo. Basti dire che ha notato immediatamente il cambiamento. Tuttavia, non c’era nulla che potesse fare al riguardo perché non ho girato esattamente di 360 gradi.

L’ho rivisto oggi e ho notato che si è davvero sforzato di catturare la mia attenzione. Era finita l’agitazione precedente. Invece, era desideroso di compiacere e abbastanza aperto. Se avessi qualcosa da chiedergli, probabilmente lo farebbe in un batter d’occhio.

Le tecniche di controllo mentale devono essere usate in modo sottile. Se ti trovi in ​​una situazione simile (e sono sicuro che lo farai) e quella persona ti chiede se qualcosa non va, sorridi e dici di no. Si tratta di essere discreti qui. Non sarai in grado di controllare la mente delle persone se capiscono che è esattamente quello che stai cercando di fare.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *