Zuppa di patate e porri – Si dice che i porri risalgano forse alla Mesopotamia e all’antico Egitto

Ricetta della zuppa di patate e porri: può essere gustata calda o fredda, anche se è meglio migliorarla servendola calda insieme a formaggio fuso sopra!

Scopri o distingue i porri nel tuo negozio di alimentari nelle vicinanze o in un mercato contadino locale Il porro (pianta porrum con un grande bulbo bianco snello e foglie piatte verde scuro sovrapposte), come la cipolla gallese, forma solo un bulbo cilindrico, invece di arrotondato . Divertiti a mangiare un altro ortaggio legato alla nostra cipolla attuale.

Hai mai avuto una generosa quantità di patate a portata di mano e sei a corto di idee innovative da creare per preparare un piatto nuovo, diverso, ma delizioso? So che i porri NON sono la prima verdura che mi viene in mente; anche se, per favore, sappi che i porri, quando vengono aggiunti con altre verdure e spezie, possono davvero fare una zuppa liscia e facile da digerire se cucinati e aromatizzati correttamente.

I porri sono una verdura non comune; non regolarmente acquistato o utilizzato per la cucina quotidiana in America.

Si dice che la storia dei porri risalga alla Mesopotamia e all’antico Egitto.

Si dice che l’imperatore egiziano Nerone mangiasse i porri: credeva che mangiando spesso i porri potesse migliorare la qualità della sua voce. Non è molto chiaro quale parte della sua voce volesse migliorare, anche se il miglioramento della voce è ciò che cercava, nientemeno che.

ECCO UNA RICETTA SEMPLICE MA GUSTOSA PER INTEGRARE I PORRI NELLA TUA ZUPPA DI PATATE, CON L’AGGIUNTA DI CREMA E SPEZIE: UN BUON E DIVERSO ADDITIVO AGLI INGREDIENTI QUOTIDIANI PER ZUPPA.

Ingredienti consigliati;

Un grande gambo di porri; mondate e tritate scartando la maggior parte delle parti amarognole di colore verde più scuro, che sono meno saporite e più amare, nonché tagliando le radici e le parti che provenivano direttamente dal terreno.

sale marino —- 4 cucchiaini

pepe bianco — 2 cucchiaini

1/2 cucchiaino di noce moscata macinata

tre tazze di brodo di manzo, pollo o vegetale o brodo a basso contenuto di sodio

Da 1 a 1/2 tazze di panna liquida o crema non casearia a scelta, a piacere-* Il latte di mandorla o il latte di cocco sono anche ottime alternative al latte o ai prodotti a base di panna.

1/2 tazza di topper di parmigiano; o Mozzarella —- aggiunto alla fine e cosparso, con moderazione, nella tazza o nella zuppiera servite individualmente

Da 3 a 4 patate IDAHO amidacee

due gambi di sedano, aggiungete anche le foglie, ricche di potenti antiossidanti e cariche di sapore se cotte in polenta, brodo, zuppe o stufati.

Inizio:

Inizia facendo soffriggere le perdite tritate e il sedano. Condite con sale marino e pepe bianco lasciate riposare.

In un’altra pentola o pentola a pressione, per risparmiare tempo, aggiungere il brodo e altro sale marino e patate di media grandezza affettate, tagliandole a fette arrotondate per ridurre il tempo di cottura. Aggiungere tutti gli ingredienti e portare a bollore; lasciate sobbollire altri 20 minuti, non cuocete troppo le patate.

Dopo aver cotto la purea di patate, porri e sedano in un frullatore elettrico, una volta amalgamata alla consistenza della zuppa, tornare nella padella e aggiungere la panna; cottura a fuoco medio-basso.

Condire con altro sale e finire con la noce moscata macinata aggiungendo un cucchiaino di cumino affumicato.

Servire condito con parmigiano o qualsiasi altro formaggio grattugiato e ricco di vostra scelta e guarnire con scaglie di prezzemolo secco per colorare! Servire con cracker di ostriche o fette di pane

Il porro (porrum), come la cipolla gallese, forma solo un bulbo cilindrico anziché arrotondato. La foglia del porro, invece, è appiattita e solida, mentre la foglia della cipolla è cilindrica e cava.

I porri sono coltivati ​​almeno dal 3000 aC e sono originari dell’ampia regione che va da Israele all’India.

Mi piace imparare da te e dagli altri offrendomi continuamente conoscenza!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *